AgriTurismo e AgriCultura

Abbondanza

Deriva da un semenzale casualmente individuato a S. Pietro Capofiume, frazione di Molinella (BO), nel 1896.
  • Sinonimi accertati: Belfort (Veneto), Pella (Grecia)Mela Abbondanza
  • Denominazioni dialettali: Abundànza, Abundansa (Romagna)
  • Zona di diffusione: Emilia-Romagna

 

In virtù delle sue caratteristiche agronomiche e merceologiche, Abbondanza ebbe una buona diffusione in Emilia Romagna e Veneto a partire dagli anni ’30 e fino agli anni ’70. 

Siccome Abbondanza si adatta anche agli ambienti più freddi, si era diffusa in modo particolare nella media montagna. In tempi recenti è stata abbandonata e rimangono ormai poche piante, coltivate a scopo amatoriale.

I frutti sono ottimi da cuocere, da essiccare e per estrazioni varie, oltre che da consumo fresco.

Per approfondire

Scheda completa Abbondanza (pdf, 678.1 KB)

Contenuti correlati

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/09/01 11:30:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-19T23:57:32+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?