Agrobiodiversità e cultura rurale

Museo della civiltà contadina dell'ITAS G. Raineri

A Piacenza un museo particolare, gestito da studenti e insegnanti

Il museo del Campus agroalimentare, gestito grazie a studenti e insegnanti, conserva un patrimonio ormai irripetibile di macchinari ed attrezzi riguardanti il lavoro agricolo, la vita familiare ed i mestieri artigianali della civiltà contadina, e si propone anche come testimonianza di un modello di vita, legato alle tradizioni ed ai suoi valori, in stretto rapporto con la natura. La raccolta comprende oltre duemila pezzi custoditi sia all'esterno che all'interno delle otto sale museali. La prima sala è dedicata all'artigianato ed ai mestieri ed in particolare alla raccolta dell'erba 'spaiareina' che cresce nel greto del Trebbia, adatta per la fabbricazione di spazzole per cavalli e per bucato. Nella sala dedicata all'agricoltura è esposta una piccola trebbiatrice da montagna, montata su slitta.

http://www.museirurali.it/it/i-musei/museo-della-civilt%C3%A0-contadina-dell-itas-g.-raineri

Strada Agazzana 35, 29100 Piacenza

Tel. 0523.458929

Azioni sul documento
Pubblicato il 01/09/2014 — ultima modifica 15/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it