Agrobiodiversità e cultura rurale

Musei del gusto

I prodotti raccontati in questi musei fanno parte dei tesori enogastronomici dell'Emilia-Romagna: un patrimonio regionale di prodotti di qualità, come le 39 Dop e Igp e i quasi 300 prodotti tradizionali.

Cosa fa la Regione

Musei del gustoIn Emilia-Romagna vi sono fattori fisici, organizzativi ed economici legati alla buona tavola che hanno creato i presupposti per far nascere un nuovo tipo di museo legato al cibo. Il museo, concepito come luogo dinamico e in grado di animare il territorio, è un connubio perfetto tra tradizione e innovazione, una nuova forma di turismo che vuole scoprire la cultura locale attraverso i suoi prodotti enogastronomici.

Ed è per questo che nuovi musei del gusto vengono inaugurati ogni anno e anche aziende agroalimentari hanno deciso di investire in questo nuovo modo di promuoversi, legato al racconto e all'emozione. Dalla visita di questi musei esce l'immagine di un patrimonio enogastronomico capillarmente diffuso nel territorio, che rispecchia e testimonia la straordinaria ricchezza culinaria dell'Emilia-Romagna.

I Musei del gusto dell'Emilia-Romagna

Museo del Parmigiano-Reggiano

Museo dell'Aceto balsamico tradizionale di Modena

Museo del Prosciutto di Parma

Museo del Salame di Felino

Museo della tigella (CHIUSO)

Museo del pane Mulino sul Po

Museo del sale di Cervia

Casa Artusi

Museo del castagno

Museo all'aperto dell'olio di Brisighella

Museo del formaggio di fossa Fossa Pellegrini

Museo dell'anguilla Manifattura dei marinati

Enoteca regionale Emilia-Romagna

Istituto nazionale di apicoltura

Museo della frutticoltura A Bonvicini

Museo del vino

Giardino delle erbe

Museo della patata

Museo del pomodoro

Museo del Borlengo

Museo cantina dei Colli di Parma

Museo della salumeria

Museo del gelato

Museo della pasta

  • Museo dell'arte olearia

A chi rivolgersi

Pubblicazioni

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/10/2014 — ultima modifica 15/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it