L'ortofrutta è donna! Incontro a Bologna in occasione dell'8 marzo

Storie di braccia, teste, occhi e cuori che hanno fatto impresa. Tutti i materiali dell'incontro.

Arriva il primo evento organizzato dall’Associazione Nazionale le Donne dell’Ortofrutta e non poteva esserci data ideale come l’8 marzo, strettamente legata al contenuto del convegno: 8 marzo come occasione per parlare di ortofrutta, lavoro e competenze delle donne.

L’Ortofrutta è Donna!  questo il titolo del convegno organizzato a Bologna in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna che è partito dai  infatti dai numeri che caratterizzano la presenza femminile in ortofrutta tratti dall'innovativa indagine realizzata ad hoc da CSO Italy.

Tante donne protagoniste di un evento, che è stato chiuso dall’intervento di Simona Caselli, Assessore Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Emilia-Romagna, incontro dal tema inedito quello dell’ortofrutta al femminile, dedicato però a tutti gli addetti ai lavori interessati alla valorizzazione del settore con una nuova visione.

È questo uno degli obiettivi principali che si propone l’Associazione Nazionale Le Donne dell’Ortofrutta, nata a Bologna il 6 dicembre scorso, unitamente a quello di mettere in evidenza il ruolo femminile nell’ortofrutta, promuovendone le voci e le competenze in un’ottica di pari opportunità.

 I materiali del convegno

Azioni sul documento
Pubblicato il 08/03/2018 — ultima modifica 08/03/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it