FuturPera: salone internazionale della pera

Seconda edizione dell’unico evento internazionale dedicato alla filiera pericola che punta su innovazione, ricerca e crescita del settore.

Dettagli dell'evento

Quando

dal 16/11/2017 alle 16:10
al 18/11/2017 alle 16:10

Dove

Ferrara Fiere

Persona di riferimento

Recapito telefonico per contatti

0532 900 713

Aggiungi l'evento al calendario

Oltre 100 espositori confermati dei principali settori della filiera pericola, due convegni internazionali con gli esperti della pericoltura mondiale e la presenza di buyer provenienti da nuovi mercati potenziali.

FuturPera 2017, edizione di "svolta" per un evento che vuole favorire l’innovazione e la crescita di un comparto strategico per l’agricoltura italiana di qualità.

Una proposta espositiva ricca e fortemente specializzata, grazie alla presenza delle aziende più rappresentative della filiera, che presenteranno le ultime novità dei diversi comparti merceologici, a partire da vivaismo e innovazione varietale, fondamentali per lo sviluppo della pericoltura italiana.

I padiglioni espositivi di Ferrara Fiere ospiteranno un’ampia scelta di macchinari per: gestione del frutteto, raccolta, lavorazione post-raccolta, packaging e logistica; presenti le principali aggregazioni di produttori e realtà commerciali importanti che si occupano di commercializzare e promuovere il consumo di pera nel mondo ne mancherà  spazio al miglioramento produttivo, con soluzioni sempre più innovative per fertilizzanti, biostimolanti, agrofarmaci e sementi, con un occhio di riguardo verso la sostenibilità ambientale. 

Il 16 e 17 novembre si terrà il WORLD PEAR FORUM, due convegni internazionali, organizzati in collaborazione con il CSO Italy. La prima giornata del Forum dal titolo "Abate Fetel: aumentare le rese per una maggiore redditività. Operatori mondiali a confronto sulla top cultivar italiana" sarà interamente dedicata alle tecniche per migliorare le rese produttive della più importante varietà coltivata in Italia. Da segnalare il confronto con le esperienze di alcuni importanti paesi produttori di pere: Cile, Sudafrica e Paesi Bassi.

Il 17 novembre il forum sarà orientato verso tematiche commerciali con il convegno "Mercato e consumi: i nuovi trend e le sfide future". Si parte da una previsione della campagna di commercializzazione 2017/18 e a seguire un focus sul mercato estero delle pere e l’apertura di nuovi mercati. Il convegno continuerà con un altro argomento di grande attualità, quello dei consumi e della promozione del prodotto, fondamentale per favorire conoscenza e diffusione della pera nel mondo e una tavola rotonda per fare il punto su commercializzazione ed export.

FuturPera 2017 sarà crocevia di contatti e relazioni internazionali, grazie alla presenza dei buyers provenienti da potenziali paesi importatori, che arriveranno a Ferrara per conoscere i prodotti e incontrare da vicino le importanti realtà che si occupano di commercializzazione ed export. I buyer arrivano da paesi Extra Ue quali: Arabia Saudita, Kuwai, Qatar, Bahrain, Dubai e paesi Ue come Germania, uno dei principali mercati di riferimento europei per la pera e Spagna e rappresentano alcune delle più importanti catene della GDO (Grande Distribuzione Organizzata).

FuturPera è aperta dalle 9 alle 18.30. L’ingresso alla Fiera e al WORLD PEAR FORUM è gratuito ma viene chiesta la registrazione che può essere effettuata online sul sito della manifestazione.

Ulteriori informazioni su questo evento…

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/11/2017 — ultima modifica 06/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it