Presentazione del decalogo per il suolo

Prenditi cura del pianeta, inizia dal suolo. Convegno organizzato dall'Accademia Nazionale di Agricoltura.

Dettagli dell'evento

Quando

25/01/2018
dalle 09:00 alle 17:30

Dove

Aula Magna - Regione Emilia-Romagna

Persona di riferimento

Recapito telefonico per contatti

051 268809

Aggiungi l'evento al calendario

Presso l'Aula Magna della Regione Emilia-Romagna, in viale Aldo Moro n. 30 a Bologna, si terrà una giornata di riflessione sull’importanza del suolo per la "vita" dell’intero pianeta e in particolare verrà presentato un Decalogo per il suolo scaturito da una collaborazione tra: Fondo Ambiente Italiano (FAI), Società Italiana della Scienza del Suolo (SISS) e Società Italiana di Pedologia (SIPe).

Il suolo è definito come lo strato superiore della crosta terrestre, formato da particelle minerali, materia organica, acqua, aria e organismi viventi. La formazione del suolo è un processo estremamente lento e può essere considerato essenzialmente come una risorsa non rinnovabile o rinnovabile in tempi molto lunghi.

Si stima che nel 2050 la produzione agricola dovrà aumentare del 60% per nutrire globalmente la popolazione mondiale, di contro Il 33% dei suoli presenti sulla superficie terrestre è da moderatamente a molto degradata a causa di erosione, carenza di nutrienti, acidificazione, salinizzazione, compattazione, inquinamento chimico e impermeabilizzazioni.

Già dal 2015 FAO e UNESCO hanno lanciata la campagna “Global Soil Partnership”, in considerazione della pressione a cui sono sottoposti i suoli a causa dell’aumento della popolazione e di richieste più elevate di cibo.
In Italia, il trend del consumo di suolo è progressivamente in crescita raggiungendo nel 2016 valori superiori al 7,6% di superfici produttive irreversibilmente perdute, a fronte del 2,7% del 1956; alcuni territori provinciali, quali Milano, Monza, Napoli, hanno superato il 30% di consumo irreversibile di suolo.

L’Accademia Nazionale di Agricoltura e il Fondo Ambiente Italiano (FAI) in collaborazione con la Società Italiana della Scienza del Suolo (SISS), Società Italiana di Pedologia (SIPE) attraverso la presentazione del “Decalogo del Suolo” intendono sollecitare le Istituzioni Pubbliche a voler legiferare per la valorizzazione del suolo non a fini insediativi ed infrastrutturali, ma come patrimonio produttivo agricolo, alimentare e turistico,  salvaguardando la biodiversità e l’estetica del paesaggio.

Decalogo per il suolo

1. Conosci il suolo: è un organismo vivente  

2. Proteggi il suolo: è una risorsa non rinnovabile

3. Difendi il suolo dall’erosione  

4. Salvaguarda il suolo dall’inquinamento

5. Sostieni la qualità dei suoli 

6. Riduci gli sprechi e nutri il suolo

7. Custodisci la biodiversità del suolo  

8. Tutela il suolo per la protezione del paesaggio

9. Preserva il suolo ed il cibo che produce 

10. Divieni un ambasciatore del suolo

 

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/12/2017 — ultima modifica 12/01/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it