Agro-tecnica impronta carbonio organico

Convegno del Gruppo operativo per l'innovazione Prati_Co – Parmigiano Reggiano

Dettagli dell'evento

Quando

18/09/2019
dalle 09:15 alle 13:30

Dove

Sala convegni del Tecnopolo di Reggio Emilia P.le Europa, 1 – 42124 Reggio Emilia

Persona di riferimento

Recapito telefonico per contatti

0522 436999

Aggiungi l'evento al calendario

Il prato stabile è un ecosistema ricco in biodiversità vegetale e animale ed è un esempio di agricoltura conservativa e sostenibile, perché non è interessato dalle lavorazioni del terreno e da nessun intervento agrochimico. L'ampia composizione floristica del prato stabile caratterizza un fieno sano e gradito alle vacche da latte collegate alla produzione del Parmigiano Reggiano. PRATI_CO è un gruppo operativo per l’innovazione che evoca nel nome la funzione che i prati stabili irrigui e polifiti assumono nel “sequestro di carbonio”, cioè nel favorire l’arricchimento della sostanza organica nei suoli contenendo l’emissione di anidride carbonica, uno dei principali gas responsabili dell'effetto serra. Focus del progetto PRATI_CO è stato, infatti, quello di quantificare “l’impronta carbonica” della gestione agronomica dei prati e la definizione originale di “linee guida volte alla migliore gestione dei suoli collegati alla produzione di Parmigiano Reggiano per il mantenimento della sostanza organica e il sequestro di carbonio”. I risultati ottenuti valorizzano il ruolo dell’agricoltore in qualità di vero e proprio custode garante della protezione del suolo.

Programma del convegno Agro-tecnica impronta carbonio organica

9:00 Registrazione partecipanti

9:15 Introduce e modera Adelfo Magnavacchi - CRPA S.p.A.

9:30 Intervento di apertura: Simona Caselli - Assessore all'agricoltura della Regione Emilia-Romagna

Saluti istituzionali Loretta Belelli - Assessore all'ambiente del Comune di Bibbiano, Nicola Bertinelli - Presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano

10:00 Il progetto e i risultati ottenuti Il sequestro di carbonio nei suoli e le linee guida di gestione dei prati - Carla Scotti e Antea De Monte - I.TER

Rilievi floristici, impronte e dinamiche del carbonio organico Aldo Dal Prà, Roberto Davolio e Laura Valli - CRPA S.p.A.

11:00 Le ricadute sul territorio L'esperienza delle aziende partner, Pier Antonio Pelosi - Rappresentante partner agricoli PRATI_CO

L'esperienza del Consorzio Bibbiano la Culla, Umberto Beltrami - Presidente del Consorzio Bibbiano la Culla

11:30 I collegamenti con altre unità di ricerca LANDMARK e PRATI_CO: sinergia tra un GO e un progetto H2020, Francesca Bampa - Wageningen University

Prati stabili: una importante risorsa di biodiversità Cristina Menta - Università di Parma

12:15 Interventi, discussione, proposte

13:00 Buffet con apertura spettacolarizzata, a cura di Ugo Scalabrini, di una forma di Parmigiano Reggiano dell'Antica fattoria caseificio Scalabrini

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/09/2019 — ultima modifica 06/09/2019
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it