mercoledì 22.11.2017
caricamento meteo
Sections

Azienda agricola

L'impresa agricola: tutti gli aspetti amministrativi, le possibilità di crescita e diversificazione, il suo ruolo significativo nella creazione dell’identità culturale di un territorio.

Cosa fa la Regione

Alla base dell'agricoltura regionale ci sono l'imprenditore agricolo e la sua azienda. Ma qual è l'abc dell'azienda agricola? Quali sono le caratteristiche per diventare imprenditore agricolo? Ecco brevi indicazioni, informazioni e suggerimenti utili. Se sussistono vincoli derivanti dal riordino fondiario, la Regione gestisce le pratiche per la loro rimozione. Una grande opportunità per le aziende agricole è la  vendita diretta dei prodotti aziendali: in un'ottica di multifunzionalità essa integra il reddito dell'imprenditore agricolo.

Alle brevi indicazioni seguono numerosi approfondimenti della figura dell'imprenditore agricolo e della sua azienda. La Regione, infatti, promuove;

  • il ruolo delle donne in agricoltura, al fine di sostenere una politica di parità tra i generi;
  • la formazione, per rimanere sempre al passo con le nuove conoscenze;
  • la ricerca e l'innovazione, per favorire imprese agricole sempre più innovative e competitive sul territorio;
  • la sicurezza sul lavoro, per fornire all'agricoltore strumenti aggiornati all'evolversi della normativa, per analizzare i rischi aziendali e per sensibilizzare gli operatori ai temi della salute e della sicurezza.

La Regione, infine, chiede molto all'agricoltore: salvaguardia del territorio, tutela degli habitat, dei paesaggi e della biodiversità, conservazione del suolo e gestione dei bacini idrici. L’agricoltura ha un ruolo significativo nella creazione dell’identità culturale di un territorio. La Regione è impegnata per tutelare, valorizzare e rendere disponibile a tutti questo capitale culturale e sociale:

A chi rivolgersi

Abc dell'azienda agricola, Vendita diretta
Laura Banzi, tel. 051.527.4550

Agriturismo
Mauro Fini, tel. 051.527.4309
Cinzia Zambelli, tel. 051.527.8015

Fattorie aperte, Fattorie didattiche
Rossana Mari, tel. 051.527.4434

Formazione
prs.formazioneeconsulenza@regione.emilia-romagna.it

Ricerca e innovazione
Stefania Ferriani, tel. tel. 051.527.4679

Sicurezza sul lavoro
Alessandro Gandini, tel. 051.527.4557

Rimozione dei vincoli derivanti dal riordino fondiario
Andrea Gentili, tel. 051.527.4844
Carlo Patuelli, tel. 051.527.4529

Musei del mondo rurale
Francesca Ponti, tel. 051.527.4867

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/01/2013 — ultima modifica 16/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it