Azienda agricola

Vincoli derivanti dal riordino fondiario

Obblighi e vincoli derivanti dalle operazioni di riordino fondiario: indivisibilità, riservato dominio e altri vincoli, riscatto dei poderi ex E.R.S.A.

Cosa fa la Regione

Nell'ambito del riordino fondiario sono previsti diversi obblighi e vincoli:

Gravano su terreni:

  • assegnati dall'Ente regionale di sviluppo agricolo per l'Emilia-Romagna (E.R.S.A.)
  • acquistati con mutui agevolati dall'Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare (ISMEA, ex Cassa formazione proprietà contadina) e con legge regionale 6 luglio 1974, n. 26.

A chi rivolgersi

servizio Programmazione e sviluppo locale integrato

  • riservato dominio, vincoli, liquidazioni e divieti legge 379/67 e estinzione anticipata poderi ex-E.R.S.A.

Andrea Gentili, tel. 051.527.4844

  • vincolo di indivisibilità

Carlo Patuelli, tel. 051.527.4529

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/12/2012 — ultima modifica 02/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it