Statistica e osservatorio agroalimentare

Principali caratteristiche strutturali riguardanti il sistema agroalimentare regionale ricavate dalle indagini statistiche di settore

Il sistema agro-alimentare della Regione Emilia- Romagna è caratterizzato da una struttura produttiva che, per quanto riguarda il settore agricolo, è costituita da circa 82.000 aziende con una superficie agricola totale di 1.340.000 di ettari (oltre il 60% dell’intero territorio regionale) e una superficie agricola utilizzata (SAU) di 1.053.000 ettari. La dimensione media aziendale è pari a 12,84 ettari di SAU, a fronte di una media nazionale di soli 7,6 ettari. In regione si concentrano inoltre quote significative del patrimonio zootecnico nazionale, soprattutto per quanto riguarda i bovini da latte, i suini e gli avicoli.

Per quanto riguarda il settore dell’industria alimentare le imprese manifatturiere operanti in regione, iscritte nei registri delle Camere di Commercio, nel 2008, sono 2.513 (il 16% del comparto). L’attività viene esercitata in 11.700 unità locali delle quali 8.266 (il 70% circa del totale) sono di tipo artigianale e 3.434 industriali. Altro dato significativo è che in regione sono presenti il 9% delle imprese alimentari italiane. I comparti più rilevanti sono quello delle carni con il 22% delle imprese nazionali, il mangimistico con oltre il 15% e il lattiero-caseario (14%) seguiti dalle imprese pastarie ( 9%) e molitorie. Le imprese alimentari danno lavoro a 74.000 addetti.

Per maggiori dettagli sulle principali dinamiche strutturali delle aziende agricole e dell'industria alimentare consultare i successivi link.

 

  • La struttura delle aziende agricole

    Un commento di sintesi ed il riepilogo dei dati salienti dell’ultima “fotografia” sull’agricoltura emiliano-romagnola proveniente dal Censimento generale dell’agricoltura del 2010.

  • La struttura dell’industria alimentare

    I dati disponibili nella banca dati delle Camere di Commercio consentono di fotografare la situazione strutturale in termini di numero di imprese e numero di Unità Locali.

 

Ulteriori approfondimenti sulle caratteristiche strutturali e congiunturali del sistema agro-alimentare regionale sono disponibili nelle pagine appositamente dedicate al tema Statistica e Osservatorio agro-alimentare.

Azioni sul documento
Pubblicato il 24/04/2013 — ultima modifica 22/10/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it