Fattorie didattiche

Biofrutta

La fattoria è a San Giovanni in Compito nel Comune di Savignano sul Rubicone

L'azienda biologica si estende su una superficie di 12 ettari coltivati a frutteto tra cui ciliegi, peschi, albicocchi, susini, kiwi, fragole e ortaggi. Si possono trovare varie specie di erbe spontanee.

In azienda è presente un bosco biologico per la riproduzione e la tutela di insetti utili e un laghetto che attira trampolieri ed altri uccelli e animali selvatici (lepri, fagiani). Tra i rami di sanguinello, frassino e acero, nidificano varie specie di uccelli. Sono presenti molti animali: pony, papere, galline, conigli, cani e gatti. Punto vendita con frutta biologica e di stagione, succhi e confetture prodotti dall'azienda e tanto altro.

Dove siamo

Biofrutta

Referente: Liliana Pedrelli
Via Montilgallo 330, San Giovanni in Compito
Savignano sul Rubicone
tel e fax 0541 944585 - cell 348 1721648 Liliana
338 1532026 Sanzio

Come arrivare

Da Cesena, finita la secante si prosegue lungo la via Emilia direzione Rimini per circa 5 km. In località San Giovanni in Compito prendere sulla destra la via Montilgallo, seguire la segnaletica aziendale fino alla seconda casa sulla destra.

Da Rimini, passato l'abitato di Savignano sul Rubicone proseguire sulla via Emilia, dopo circa 1 km prendere a sinistra la via Montilgallo, l'azienda è la seconda casa a destra (segnaletica aziendale).

Dall'Autostrada A14 uscita "Valle del Rubicone" seguire le indicazioni per Savignano sul Rubicone, poi proseguire sulla via Emilia direzione Cesena, dopo circa 1 km prendere a sinistra la via Montilgallo, l'azienda è la seconda casa a destra (segnaletica aziendale)

Percorsi e laboratori didattici

  • Passeggiata nel bosco biologico con studio degli insetti utili

Passeggiata nel bosco biologico con studio degli insetti utili. Giocando si osservano: coccinelle gialle (in via di estinzione), nidi di varie specie di uccelli e tane di lepri e caprioli. Studio delle tipologie di piante che formano il bosco.

  • Visita al museo dell'azienda con attrezzi della civiltà contadina

Visita al museo aziendale con circa 200 pezzi della civiltà contadina. Osservazione degli strumenti che si usavano nella cascina di campagna quando non c'era la luce, l'acqua corrente e il gas metano.

  • Laboratorio dal chicco di grano alla piadina romagnola

Lezione sulla semina, la nascita, la raccolta, la macinatura del grano cui segue l'aspetto pratico dell'impasto e della cottura della piadina. Si parla di farine biologiche con l'aggiunta di farro, kamut e crusca, tutti cerali integrali.

  • Raccolta delle erbe spontanee di stagione, pulitura, cottura e preparazione di semplici pietanze

Raccolta delle erbe spontanee di stagione quali: dente di leone, stridoli, orecchie di lepre, radicchio selvatico, portulaca, crespino, pimpinella e molte altre. Prima di metterle nel cesto si ripuliscono. Arrivati in azienda sono cotte e preparate per il pranzo.

  • Passeggiata degli artisti

All'ombra del gazebo, nell'orto giardino dell'azienda, possiamo sentire le voci della campagna, il canto degli uccellini e il profumo dell'aria pulita. Osservare le foglie che si muovono e cambiano colore, incontrare le caprette che vogliono giocare, il micio e il cane che cercano la nostra amicizia. Passeggiare in campagna e raccogliere fiori, foglie e bacche dell'azienda. In fattoria, nell'apposita casetta di legno decorata con tante varietà di farfalle, possiamo comporre la nostra opera d'arte, dipingere le sensazioni che ci sono rimaste dentro e portare a casa un ricordo della nostra giornata in campagna.

Ai percorsi 1, 2, 3 e 4 si aggiungono i giochi campestri (tiro alla fune, corsa nei sacchi e gioco del tappo) e una merenda biologica a scelta prodotta all'interno della fattoria (crostata, ciambella, piadina, frutta di stagione).

Servizi

  • La fattoria effettua vendita diretta
  • Presenza di animali
  • Produzione biologica

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 08/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it