Fattorie didattiche

Fattoria Ca' Poggio

La fattoria si trova a Vignola di Sogliano al Rubicone
L'azienda Ca' Poggio, condotta dai giovani Mirco e Angela, si trova a Vignola di Sogliano al Rubicone, su un colle a 2 km dal paese famoso per le sue antiche fosse, in un bellissimo paesaggio con vista sul mare e sulla valle dell'Uso. Su una superficie di 18 ettari, con calanchi e boschi, si coltivano grano, orzo ed erba medica per l'alimentazione degli animali dell'azienda. Una stalla accoglie mucche e vitelli, nei ricoveri nell'aia vi sono maiali, pecore e animali da cortile. Si coltivano anche alcune piante da frutto, la vigna e molti ulivi.

Dove siamo

Cà Poggio
Referente: Angela Pari
Via Vignola Ca' Poggio 13 - Sogliano al Rubicone
tel e fax 0541 948560 - cell 320 2724249
Come arrivare

Dalla superstrada E 45, uscire a Bivio Montegelli, prendere la strada per Sogliano. Prima del paese girare a destra per Ponte Uso, l'azienda si trova dopo circa 2 Km segnalata da un'insegna.

Da Savignano sul Rubicone, svoltare a destra in direzione Sogliano. Superato il paese si seguono le indicazioni per Ponte Uso, l'azienda si trova dopo circa 2 Km.

Da Santarcangelo di Romagna, prendere in direzione Stradone-Ponte Uso. Giunti a Ponte Uso, girare a destra per Sogliano, l'azienda si trova dopo circa 2 km e mezzo sulla destra, è la strada migliore per i pullman.

Dall'Autostrada A14, uscita "Valle del Rubicone", seguire le indicazioni per Savignano poi svoltare a destra in direzione Sogliano. Superato il paese seguire le indicazioni per Ponte Uso, l'azienda si trova dopo circa 2 Km.

Percorsi e laboratori didattici

  • Le piume e le uova

Si guardano e toccano le piume e le uova degli animali e si fa capire a quali animali appartengono.

  • Fitodepurazione

Visita all'impianto che utilizza le piante come filtri biologici per la depurazione delle acque di scarico dell'agriturismo.

  • Il tempo che scorre

La meridiana, il vecchio orologio solare. La Concavità di Leonardo da Vinci: riproduzione di un particolare sistema acustico, tratto da un antico disegno di Leonardo da Vinci, per amplificare il suono del corno tra i pastori dell'Appennino romagnolo.

  • Nutro le mucche

I ragazzi prepareranno una razione alimentare con foraggio e cereali dell'azienda per mucche e maiali per conoscere la differenza tra fieno e paglia. I cereali, cosa sono, come vengono dati agli animali, come vengono prodotti, le fasi della coltivazione, della raccolta e del mantenimento.

  • Laboratorio di cucina: facciamo la pasta

Impastiamo, stendiamo la sfoglia con tutte le varie spiegazioni e prepariamo le tagliatelle oppure con l'impasto senza uova, gli strozzapreti. Ogni bambino manipolerà un po' di impasto.

  • Dalla stalla… alla tavola

Conoscenza del ciclo dalla nascita alla tavola. Prima facciamo vedere la mezzena del maiale, poi la sezioniamo, la lavoriamo e la trasformiamo in insaccati o altro.

  • Laboratorio di cucina: facciamo il pane

Mostriamo come fare il pane, il classico e altri formati, anche le forme degli animali. Anche i bambini fanno il loro panino e lo cuociamo nel forno dell'agriturismo. Ognuno porta a casa il proprio panino.

  • Laboratorio di cucina: rubiamo l'uovo alla gallina

Facciamo i dolci: impastiamo i vari ingredienti e facciamo i biscotti in vari formati anche con le forme degli animali della fattoria.

  • Gli animali producono latte e… formaggio

Dimostrazione di come si faceva il formaggio e la ricotta. Si mostra la preparazione del formaggio, le varie fasi della cagliata e poi ognuno prepara il proprio formaggio che porterà a casa da mostrare ai genitori. Visita alla fattoria.

  • Laboratorio del gusto… sapori di frutta

Una passeggiata in campagna alla scoperta dei frutti e del vigneto, per terminare col laboratorio. Facciamo la marmellata: laviamo, tagliamo, prepariamo la frutta e gli ingredienti per preparare la marmellata, poi la cuociamo, la invasiamo e infine sterilizziamo. Oppure facciamo la macedonia e la mangiamo tutti assieme.

  • Laboratorio del gusto… i 5 sensi

La frutta viene messa in vari vasetti senza etichetta. I bambini, annusando e assaggiando, devono capire quale è il tipo di frutta contenuta in ogni vasetto. Nella propria scheda devono riportare le proprie sensazioni e i propri gusti.

Servizi

  • La fattoria effettua vendita diretta
  • La fattoria può fornire il pranzo
  • Possibilità di pernottamento
  • Presenza di animali
  • Servizi igienici per disabili
Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 08/09/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it