mercoledì 22.11.2017
caricamento meteo
Sections

Fattorie didattiche

Il Pagliaio

La fattoria si trova vicina a Sarsina

L'azienda è un'autentica fucina di prodotti enogastronomici e di nuovi turismi. In fattoria si affrontano i temi del "fare" e dello "star bene insieme": desideri, necessità, esperienze e proposte; un autentico "mercatino delle emozioni" ricco di storie, di luoghi, di animali, di personaggi e di magie. Ad accogliervi saranno i nostri asinelli che faranno conoscere al mondo della scuola e delle famiglie l'importanza delle piccole esperienze di vita e far sì che diventino un bagaglio di conoscenza e di crescita individuale e collettivo. Oltre ai mansueti quadrupedi vi terranno compagnia anche il cane Artù e gli Alpaca Merlino e Anacleto.

Dove siamo

Pagliaio

Referente: Giovanni Alessandrini
Via Musella 4393, loc. Monte Finocchio - Mercato Saraceno
cell 335 5315580
Come arrivare

Da Cesena percorrere la E/45 fino a Sarsina; imboccare la SP 128 in direzione Ranchio e percorrerla per 6 km fino a raggiungere il valico di Monte Finocchio. Lì troverete i cartelli della fattoria Il Pagliaio.

Percorsi e laboratori didattici

Ogni attività sarà introdotta da brevi note sulla storia, l'etologia ed i comportamenti degli asinelli e si concluderà con un semplice percorso ad ostacoli che permetterà a ciascun partecipante di conseguire la patente asinina (munirsi di foto tessera).

  • Maestro asino

Dopo aver accudito e spazzolato i somarelli si effettuerà assieme a loro una passeggiata alla scoperta dei profumi, dei colori e dei luoghi dell'armonia. Costruzione di giocattoli ed oggetti utili per l'attività con gli asinelli col solo utilizzo di materiali che provengono dal bosco e dall'ambiente circostante (legno, pietre, bacche, pigne, ecc.). Asino chi legge: i racconti di Joe l'asinaro.

  • Una giornata dal contadino

Nel bosco di Artù: primo approccio con i somarelli, pulizia della stalla e spandimento del letame nel pascolo. Spazzolatura e vestizione degli animali (capezza, longhina e basto). Trasferimento nel bosco di Artù dove alcuni ragazzi raccoglieranno la legna e la caricheranno su un piccolo carro di legno trainato dall'asino; altri porteranno al pascolo i restanti asinelli. All'ora di pranzo verrà caricato sul basto di un asino il pasto dei ragazzi che verrà consumato nel prato assieme agli asinelli.

Impariamo ad osservare e riscoprire ogni aspetto del bosco, dalla biodiversità delle piante spontanee e dei fiori (profumi e colori) alla vita animale presente (uccelli, insetti, piccoli rettili ed impronte di mammiferi come lupi, cinghiali, caprioli, tassi, istrici, ecc.).

  • L'arte di arrangiarsi

Attività nella stalla: l'importanza della pulizia e dell'igiene e dell'alimentazione degli animali ai fini della loro attività lavorativa. Uso esclusivo del letame d'asino nelle coltivazioni. Seminiamo insieme piante e fiori.
Laboratorio all'aperto: assieme ai ragazzi costruiamo i finimenti (capezza, longhina e basto) e impariamo a conoscere i lavori nel bosco, raccolta e sistemazionedella legna con la treggia fatta a mano.
Costruiamo una casetta per proteggere gli uccellini dal freddo e dalle intemperie. Piccoli lavori nell'orto.

  • Non solo vino

Brevi note sulla storia dell'uva e del vino e sui lavori nella vigna. Alcune informazioni sull'etologia ed i comportamenti degli asinelli.
Andiamo con i ragazzi ed un paio di asinelli a caricare due gerle d'uva nella vigna e trasformiamo con metodi naturali l'uva in succo ed in gelatina.

Servizi

  • Campi estivi
  • La fattoria effettua vendita diretta
  • Presenza di animali
  • Servizi igienici per disabili

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 23/12/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it