Fattorie didattiche e aperte

Accanto

La fattoria si trova a Modena

Fattoria AccantoAzienda agricola di circa 12 ettari. Offriamo un percorso didattico attraverso un bambuseto di un ettaro formato da sei differenti varietà di bambù. Tutte le varietà presentano germogli commestibili e alcune varietà hanno foglie adatte a infusi. Si propone l’osservazione delle differenze botaniche in campo, la degustazione di ricette a base di bambù e workshop per l’utilizzo del bambù come materia prima. Annualmente viene riproposta un’appezzatura di circa un ettaro a canapa per la riscoperta della canapicoltura, sia da un punto di vista storico che innovativo, e per i vari utilizzi che se ne possono ricavare. Inoltre sarà possibile visitare un orto botanico con disparate varietà di canapa sativa da fibra coltivata in tutta Europa. Si sta impiantando una “Food-Forest”, foresta commestibile, ovvero un frutteto consociato ad un orto di circa 6000 mq, progettato per diventare una vera e propria foresta in grado di produrre tanto cibo naturale e sano ricevendo pochissimi input antropici.

Dove siamo

via Albareto 396

41122 – MODENA (MO)

tel. 3389939954

fattoria.accanto@gmail.com

Pagina Facebook: Accanto Fattoria Didattica

Referente: Cecilia Verganti

Come arrivare: L’azienda è ubicata nel comune di Modena ed è raggiungibile anche con mezzi pubblici (linea n.10).

Giornate di apertura: 20 maggio, 3 giugno 2018

Programma

20 maggio

Dalle ore 10 visita guidata alla Food Forest progettata in Permacultura: frutti antichi, concetti base dell’orto sinergico, autoproduzione delle sementi, coltivazione della canapa e del bambù, lombricoltura.

Pranzo con degustazione dei nostri piatti vegetariani e vegani (solo su prenotazione).

Dalle ore 15 la cultura della canapa: workshop didattico di canapicoltura e filiera dei prodotti a cura dell’esperto canapicoltore Daniele “Fuzzi” Bruzzi.

3 giugno

Dalle ore 10 visita guidata alla Food Forest progettata in Permacultura: frutti antichi, concetti base dell’orto sinergico, autoproduzione delle sementi, coltivazione della canapa e del bambù, lombricoltura.

Pranzo con degustazione dei nostri piatti vegetariani e vegani (solo su prenotazione).

Dalle ore 15 valorizzare la biodiversità: osservazione e riconoscimento degli insetti e piante ospite, loro fragilità e importanza nella lotta biologica, visita a prato polifita e orto botanico seminato appositamente per attrarre insetti utili, impollinatori e api solitarie e mellifere. Osservazione e descrizione delle api tramite arnie didattiche, degli alveari e delle altre attrezzature per l’allevamento con Luca Serri, apicoltore biologico professionista.

Percorsi

  • Percorso turistico/Sportivo/naturalistico
  • Attività per famiglie (laboratori, giochi)
  • Degustazione e vendita diretta
  • Ospitalità e ristorazione
  • Visita aziendale
Azioni sul documento
Pubblicato il 03/04/2018 — ultima modifica 17/05/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it