Fattorie didattiche

Centofiori

La fattoria si trova a Marzaglia Nuova di Modena

La Cooperativa Sociale G.A.L. insieme al Comune di Modena, gestisce a Marzaglia Nuova una grande oasi naturale ed agricola, costituita da oltre 30 ettari di bosco di pianura e zone umide che circondano altri 16 ettari di fattoria aperta, didattica e biologica. In essa si sviluppano le coltivazioni biologiche composte da un frutteto con un centinaio di varietà antiche, da cereali antichi, orticoltura, piante officinali, vigneto e prati. Nell’area sono state ricostruite importanti presenze naturalistiche: bosco planiziale di latifoglie autoctone, stagno e zona umida con vegetazione igrofita e prati stabili per la riproduzione della fauna selvatica.

Dove siamo

Centofiori

Polo Ambientale di Marzaglia Nuova di Modena
Strada Pomposiana,292
41123 - Marzaglia Nuova di Modena (MO)

Cell 331 1329803

Referente: Laura Catellani

Come arrivare
Con l'autobus urbano 9/A, con fermata davanti alla fattoria (la penultima della corsa). In pullman: seguire la Via Emilia verso Reggio; superare  di circa 2 Km il Grandemilia, girare a sinistra al nuovo incrocio per Marzaglia (in direz. Magreta), superata la chiesa girare a sin. in via Pomposiana in direz. Cognento. La fattoria rimane sulla sinistra dopo 300 mt

Percorsi e laboratori didattici

  • Dal grano al pane

La ricetta semplice e antica del pane insegnata ai bambini. Una esperienza didattica, manipolativa e sensoriale alla scoperta di spiga, chicco e farina. Per soggetti intolleranti o celiaci l’attività verrà svolta ugualmente con farine adatte.

  • Dal grano alla pasta

Pasta all’uovo tirata a mano e con il torchio, stricchetti e tagliatelle fatti a mano. Un’attività manipolativa che rievoca la tradizione gastronomica della pasta fatta in casa.

  • Dalle api al miele

Percorso didattico completo alla scoperta dell’Ape Mellifera. I bambini potranno visitare in sicurezza le arnie e osservare l’operosità delle api, le covate e i favi colmi di miele. In aula assaggi dei prodotti dell’arnia e lezione sulla struttura sociale, impollinazione e apicoltura. Possibilità di laboratorio complementare sulla cera d’api.

  • Le antiche stagioni della frutta
  • Microcosmo: alla scoperta dei piccoli abitanti del prato e dell'orto
  • Dall’ uva al vino

Una vera e propria vendemmia per i piccoli attrezzati con forbici e cestini alla scoperta di segreti e virtù della Vitis vinifera e dei suoi frutti. La raccolta dei grappoli, la pigiatura nel tino a piedi nudi e la degustazione di succo, aceto balsamico e sughi d’uva scandiranno la mattinata dei bambini. Possibile laboratorio complementare su preparazione dei sughi d’uva.

  • Orto in fattoria e orto a scuola

Itinerario di orto scolastico a incontri multipli sia a scuola che in fattoria. L’orto diventa un laboratorio all’aperto dove apprendere cicli stagionali, biodiversità del suolo e del prato, alimentazione sana e dove riscoprire il piacere immediato del contatto spontaneo con l’elemento Terra.

  • I 5 sensi della natura

Avventura sensoriale a tappe lungo il percorso naturalistico della Fattoria, attraverso giardino aromatico, frutteto e lago. Micromondo- alla scoperta dei piccoli abitanti del prato e dell'orto: cosa si nasconde nel suolo e nel prato? Esplorazioni con lente d’ingrandimento nell’orto e nei prati dell’oasi alla ricerca di insetti, invertebrati, lombrichi e co.. .Costruzione di lombricai, laboratori sul compost e visita all’arnia.

  • Orienteering in natura

Una gara di orientamento su argomenti di carattere naturalistico/ambientale preceduta da una lezione in aula sulle basi teoriche dell’orientamento con carta e bussola. Da 8 anni

Servizi

  • L'azienda è raggiungibile con mezzi pubblici
  • La fattoria effettua vendita diretta
  • La fattoria può fornire il pranzo
  • Servizi igienici per disabili
  • Produzione biologica
Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 10/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it