Fattorie didattiche

Fattoria Motto

La fattoria si trova a Massa Finalese

L’azienda è collocata in una zona suggestiva, a 2 km dal centro, circondata da canali, carreggiate e adiacente alla pista ciclabile per il tratto S. Felice- Finale Emilia. È coltivata a vigneti, foraggi, granaglie, pioppeti, alberi da frutto e verdure dove si  allevano animali domestici e da cortile: polli, anatre, faraone, un’oca e dei conigli.
Si trova vicino a un parco e ad un castello neogotico appartenente, dall’inizio del XIX sec., al Conte Carrobio. Massa Finalese ha un’antica storia di lotte tra il Ducato Estense e quello dei Pico della Mirandola, che distrussero gran parte del patrimonio storico proprio sulle terre del fondo Motto in cui si estendono parte dei poderi dell’azienda.
I reperti ritrovati in queste terre sono visitabili al Museo Civico di Finale Emilia posto all’interno del castello “Delle Rocche” .

Dove siamoFattoria Motto

Referente: Monica Fabbri
Via Abbà e Motto, n. 20
41035 - Massa Finalese MO

Tel. 053599199/ fax 053599199   cell 3392719485

monicafabbri@yahoo.it

https://www.facebook.com/Fattoria-didattica-Motto-di-Fabbri-Ferruccio-1652817714999458/

Come arrivare

Da Modena seguire le indicazioni per Ferrara sulla “Nonantolana” e seguire a sx le indicazioni per Bomporto. Arrivati a Camposanto proseguire dopo la ceramica Panaria poi a sx su Via Abbà e Motto.
Da Ferrara, seguire per Cento. A Mirabello svoltare a dx per  Finale Emilia e seguire per Massa Finalese.
Da Bologna seguire per S. Giovanni in Persiceto, poi per Cento. Arrivati a S. Matteo della Decima seguire per Finale Emilia e infine a Massa Finalese. Dopo il centro proseguire per S. Felice S.P. e dopo 1 km svoltare a sx sul ponte di Via Abbà e Motto.

Percorsi e laboratori didattici

 

  • L’appetito vien giocando

Giochi sensoriali e animazione di una storia ispirata ai prodotti dell’azienda: il grano, il granoturco, prodotti ortofrutticoli o erbe aromatiche. Degustazione. Per tutte le scuole.

  • Con Arcimboldo impariamo a mangiare i ritratti di stagione

impariamo a comporre un ritratto artistico come l’artista con la nostra frutta e verdura preferita. Disegnamo, dipingiamo e degustiamo i prodotti. Per tutte le scuole.

  • La vendemmia

Raccolta e pigiatura con i piedi o stivaletti come un tempo per ottenere il mosto; visita alla cantina. Dimostrazione della preparazione dei sughi. Per tutte le scuole.

  • La semina e la raccolta nell’orto

Prevede due visite o tre visite interattive da concordare per :
- la preparazione del terreno e le varie tipologie di semina;
- il controllo e i rimedi per la buona crescita delle verdure e la semina delle verdure sotto serra.
- il raccolto dei prodotti, la pulizia della verdura, la loro preparazione e degustazione.

Per scuola primaria e secondaria.

  • La dieta mediterranea a base di minestrone, cereali e fole dei nonni”

Ricette povere da degustare imparando a conoscere le ricche proprietà organolettiche. Composizione artistiche con le granaglie come 2° laboratorio per la giornata intera. Per scuola primaria e secondaria.

  • Impariamo a fare i dolcetti

Laboratorio di cucina per preparare ricette tratte dalla tradizione contadina con pasta dolce, o pasta salata con mela campanina, zucca ecc. Per la giornata intera: laboratorio di pittura con le uova e pigmenti colorati , come 2° laboratorio per la giornata intera. Per tutte le scuole.

  • Di che pasta sei?

Insegnamento delle forme di pane tipico del territorio con vari ingredienti a base di varie farine. Per tutte le scuole.

  • Dalla terra al piatto

Laboratorio scientifico sull’analisi del terreno e sulla manipolazione dell’argilla per realizzare una ciotola secondo i modelli di terracotta o di ceramica ritrovati tra i reperti archeologici del Museo di Finale. Degustazione del pinzimonio. Per tutte le scuole.

  • Difendiamo il raccolto con gli spaventapasseri

Laboratorio di costruzione di spaventapasseri o animaletti a base di fieno da animare con micro-storie teatrali. Per tutte le scuole.

  • Il bestiario della fattoria

Visione degli animali, della loro specie e appartenenza attraverso immagini, alimentazione, comportamenti, racconti ecc. Manipolazione di pasta di sale o creta per un bestiario della classe. Per tutte le scuole.

  • La mela campanina e le sue tradizioni
  • Tanti modi di cucinare l'uovo
  • Giochiamo a cercare le erbe aromatiche e spontanee da mangiare
  • Un pic nic di avventura nel pioppeto

Percorso sulla pista ciclabile con osservazione delle piante autoctone più comuni del nostro territorio; raccolta delle foglie degli alberi tipici da riconoscere e pic nic con merenda nel pioppeto. Animazione ludica. Per tutte le scuole.

Per la giornata intera: Per le scuole primarie (2° ciclo)e secondarie:

-Composizione di un erbario con il materiale raccolto e gioco libero.

Periodo di attività: tutto l'anno

Servizi

  • Presenza di animali
Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 10/11/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it