Fattorie didattiche

L'Asineria di Gombola

La fattoria si trova a Gombola di Polinago a 500 m di altitudine.

La fattoria si trova sull'Appennino ad un'altitudine di 500 m. L'attività prevalente è l'allevamento degli asini e di altri piccoli animali addestrati per poter essere avvicinati senza timore da tutti, specialmente dai bambini. In particolare gli asinelli possono essere cavalcati all'interno dell'azienda. La stalla, di recente costruzione, è dotata di un'aula didattica con tavoli e sedie e attrezzata con materiali per laboratori creativi e una ricca raccolta di testi di letteratura indirizzata in particolare agli allievi delle scuole materne, elementari e medie inferiori.
La fattoria, a gestione familiare, si avvale della collaborazione di educatori e di guide ambientali.
E' possibile consumare merende o pranzi al sacco in ambienti coperti o all'aperto.
E' presente in fattoria anche il Parco Etnico dove si trovano numerose tende dei popoli nomadi.
I bambini potranno provare, accompagnati dalla guida, anche il percorso "A piedi nudi" che farà loro scoprire sensazioni nuove come attraversare un ruscello a piedi scalzi o sentire il solletico dell'erba appena tagliata sotto i piedi. La natura infatti si osserva e si scopre non solo con gli occhi ma soprattutto risvegliando altri sensi come l'olfatto ed il tatto che sono spesso trascurati nella vita di ogni giorno. A circa due chilometri di distanza, nell'antico borgo di Gombola, si trova il mulino ad acqua del 1600.

Dove siamo

L'Asineria di Gombola

Referente: Marisa Volpari
Via Valrossenna, 54/2
41040 - Gombola - Polinago

Tel. 0536 49128

cell 338  8416124

Come arrivare

Da Reggio Emilia o da Modena raggiungere Sassuolo. Lungo la SP 486 seguite per Passo Radici, poi  2 Km dopo Muraglione a dx per Polinago. Percorrete la SP 23 per 10 km e 2 km. dopo Gombola  a dx per la fattoria. Possibilità di parcheggio per auto e autobus.

Percorsi e laboratori didattici

  • Esplorazione letteraria

Percorsi legati alla lettura "accompagnati dall'asino" che, con la sua lentezza, ci insegna il giusto ritmo per poter assaporare la lettura del nostro animatore-raccontastorie.

  • Esplorazione della natura

Percorsi immersi nei boschi o lungo i torrenti per osservare, ascoltare e toccare con mano i materiali che la natura ci regala.

  • Esplorazione del gusto e delle tradizioni

Con la compagnia degli asinelli e dopo aver visitato l'antico mulino di Gombola, vari percorsi per scoprire i diversi modi di fare il pane: tradizionale, etnico, con farina di castagne.

  • Trekking

Lungo i sentieri dell'Appennino, in compagnia degli asinelli che portano i bagagli e le tende si può provare l'emozione della libertà dell'esplorazione e la magia del campo notturno sotto le stelle.

  • Orienteering

Nata nei paesi dell'Europa centrale questa nuova pratica sportiva ci aiuta a conoscere il territorio. Insieme all'esercizio fisico si sviluppano autonomia, capacità di decisione, senso dell'orientamento e conoscenza della topografia e dei "segni" lasciati dall'uomo nell'ambiente.

Periodo di attività: tutto l'anno

Servizi

  • Campi estivi
  • La fattoria effettua vendita diretta
  • La fattoria può fornire il pranzo
  • Presenza di animali




Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 31/08/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it