mercoledì 19.12.2018
caricamento meteo
Sections

Fattorie didattiche

Antica Corte Pallavicina

La fattoria si trova a Polesine Parmense

L’azienda  è  un importate riferimento per le produzioni tipiche locali in particolare nella realizzazione del culatello di Zibello. Nella forte ricerca della tradizione, sta anche il recupero dell’allevamento delle vacche Reggiane e del suino Nero di Parma, quest’ultimo allevato all’aperto. L’azienda utilizza i suoi prodotti, che vanno dai salumi, alla carne, alle confetture, al Parmigiano Reggiano fino al vino nell'agriturismo.

Dove siamoAntica Corte Pallavicina

Referente: Massimo Spigaroli

Via Motta Nuova, 6

Polesine Parmense (PR)

Tel. 0524 96136 Fax 0524 96416

Cell. 335 5319100

info@acpallavicina.com

www.acpallavicina.com

Come arrivare

Da Parma: seguire indicazioni per Polesine p.se, proseguire per Busseto, alla rotonda, prendere prima strada a destra seguendo l’indicazione “Al porto”, dopo 500m sulla sinistra si prende il viale alberato che porta alla Corte Pallavicina;

Da Busseto e da Cremona: appena prima di Polesine, alla rotonda prendere l’uscita con l’indicazione “Al porto”, poi seguire le indicazioni sopra riportate.

Percorsi e laboratori didattici

  • Il castello ritrovato e la sua corte

Visita all’azienda agricola e agrituristica. La corte: l’orto, la vigna e gli animali: cavalli, bovini, suini, galline, anatre ed oche. I prodotti della corte: le carni, il formaggio e i prodotti della cucina tipica.

  • Il grande fiume

La storia della pianura padana è caratterizzata dal grande fiume Po e, così anche la storia di Polesine e il carattere dei suoi abitanti rivela i segni di questa presenza. Il grande fiume regala paesaggi unici e in questa attività è possibile ripercorrerne la storia che lo legano al paese e, passeggiando sulle sponde, osservare la flora e la fauna che lo caratterizzano. Possibilità di effettuare anche la visita in barca.

  • Le lavorazioni delle carni: il culatello e i suoi fratelli minori

(autunno-inverno-primavera)

Il territorio della bassa parmense è caratterizzato da una grande tradizione di salumi.  Per ottenere questi prodotti, famosi in tutto il mondo, occorrono anche carni adatte e un’attenta stagionatura. In questo percorso si potranno seguire tutte le fasi della lavorazione e della stagionatura. Possibile degustazione da concordare preventivamente.

  • Laboratorio di cucina: la pasta

La nostra Terra ci offre prodotti straordinari, ma è importante saperli apprezzare attraverso un’attenta preparazione culinaria. In questo percorso, nella cucina dell’agriturismo, verranno realizzati alcuni piatti riscoprendo i segreti delle ricette tradizionali. Possibile degustazione da concordare preventivamente.

  • L’orto e la vigna

Attività nell’orto della corte. La pianura parmense è contraddistinta dalla presenza di un vitigno: la Fortana. Da esso si ricava l’omonimo vino che si beve accompagnando pane e salume, ma non solo... In questo percorso, partendo dal vigneto, si osservano le caratteristiche della vite, la forma di allevamento e la gestione (lavorazioni e difesa). Nel periodo della vendemmia (settembre) è inoltre possibile vedere direttamente la fase di maturazione, la raccolta.

Per le scuole superiori c’è anche la possibilità di effettuare le esercitazioni di potatura della vite.

  • Gli animali ritrovati, le razze antiche di bovini e il suino nero di Parma

Il recupero di razze antiche, come quelle delle vacche Reggiane e del suino nero di Parma, nasce dal bisogno di riscoprire la qualità dei loro prodotti derivati. Tali animali sono stati negli anni sostituiti da razze molto più produttive e sono stati ignorati fino a pochi anni fa in quanto erano animali ritenuti meno produttivi rispetto ad altri ma i loro prodotti sono più idonei alla lavorazione e di maggiore qualità. Nel percorso si può scegliere di affrontare il tema delle razze, conoscere l’allevamento brado e la trasformazione dei loro prodotti.

Servizi

  • La fattoria effettua vendita diretta
  • La fattoria può fornire il pranzo
  • Possibilità di pernottamento
  • Presenza di animali
  • Produzione biologica
  • Servizi igienici per disabili

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 31/08/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it