Fattorie didattiche

Eredità dal passato

La fattoria si trova a Montechiarugolo

L’azienda è ad indirizzo biologico e si prefigge di proporre al mercato prodotti che aiutino a riscoprire le tradizioni, gli aromi e i sapori di una volta; nel corso delle stagioni si potranno trovare inebrianti lavande ed erbe aromatiche  da raccogliere direttamente in campo, farine di frumenti antichi che vengono macinati all’occorrenza col nostro mulino a pietra, il “Ballerino”, il nostro vino rosso da tavola a fermentazione naturale, mais gialli e bianchi di varietà antiche per gustose polente. Nei circa 7 ettari aziendali si coltivano cereali antichi, erbe aromatiche, frutti di bosco e alberi da frutto della biodiversità. Uno spazio particolare è stato riservato al prunus spinosa, le cui bacche sono ricercate per la produzione del bargnolino, un liquore locale molto ricercato e apprezzato.Nei fine settimana non è difficile farsi travolgere dal profumo del pane in cottura nel forno a legna preparato da aspiranti panificatori che frequentano il nostro corso.

Dove siamo

Eredità dal passato

Via Ballerino, 2

43022 Montechiarugolo (PR)
info@ereditadalpassato.it

http://www.ereditadalpassato.it/
Tel. e Fax: +39 0521 357425

Mobile: +39 335 6070640

Referente: Marco Anedda

Come arrivare

L’azienda è situata a pochi chilometri dai principali castelli della Provincia, dai Musei del cibo della provincia di Parma e dagli ingressi autostradali di Parma Sud, Terre di Canossa e Reggio Emilia. Da Parma prendere la via Emilia in direzione Reggio Emilia. Prima del ponte sull'Enza girare a destra e seguire le indicazioni per Montechiarugolo. Uscire dal paese verso Tortiano. La prima strada a sinistra è via Ballerino.

A 200 metri è presente la fermata dell’autobus n. 11 da e per Parma.

Percorsi e laboratori didattici

  • Scampagnata

Si svolge nel periodo tra primavera ed autunno ed è rivolto ai bambini delle scuole elementari che saranno impegnati in un percorso di 4 tappe a premi:

1a tappa ricerca delle erbe spontanee commestibili presenti nei campi (Farinaccio, Malva, Tarassaco, Parietaria, Ortica ecc.).
2° tappa scoperta delle erbe aromatiche (lavanda, rosmarino, salvia, menta, maggiorana, timo origano ecc.)

3° tappa attraverso i frutti di bosco (lampone, mirtillo, mora, uva spina, goji, josta, ribes ecc)

4° tappa frumenti antichi (Autonomia B, Terminillo, Risciola, Senatore Cappelli, Grano del Miracolo)

Ad ogni tappa i bambini verranno stimolati alla ricerca e premiati consegnando loro chicchi di frumento; a fine giornata i frumenti vinti come d’incanto si raddoppieranno e verranno macinati nel mulino a pietra. La farina ottenuta verrà consegnata ai docenti che unitamente agli alunni decideranno se devolverla ad un’associazione benefica di loro scelta, ponendo l’accento sul fatto che è anche possibile fare del bene ai più bisognosi divertendosi.

  • Corso di panificazione nel forno a legna (e non solo)

Verrà ripercorso tutto il ciclo del grano, le sue varietà, le modifiche genetiche intervenute negli anni, le tipologie di farine, il lievito madre, le tecniche di riscaldamento del forno a legna ecc. Dopo aver macinato col mulino a pietra i frumenti di varietà antica coltivati dall’azienda, si procede all’impasto e tutti i partecipanti saranno coinvolti nella preparazione delle micche. Al termine della cottura non potrà mancare  un assaggio dei prodotti dell’azienda. Rivolto a persone adulte e anziani (gruppi di massimo 12 persone).

  • Festa della lavanda

Si svolge tra fine giugno e inizi luglio ed è rivolta alle scuole elementari e medie .Dopo la raccolta nel campo si procede al confezionamento di mazzi decorativi e all’estrazione degli oli essenziali.

  • Festa dell’uva

Si svolge in autunno ed è rivolta alle scuole elementari. Tutti i bambini saranno coinvolti nella raccolta dell’uva e nella pigiatura che verrà effettuata inizialmente a piedi nudi dentro il tino per poi migliorare tecnologicamente con la pigiatrice manuale a rulli.

Servizi

  • L'azienda è raggiungibile con mezzi pubblici
  • La fattoria effettua vendita diretta
  • campi estivi
  • agricoltura biologica
Azioni sul documento
Pubblicato il 30/08/2016 — ultima modifica 01/09/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it