Avversità e difesa delle piante

Analisi fitosanitarie

Il Servizio Fitosanitario regionale è dotato di laboratori attrezzati che svolgono le attività di analisi e diagnostica per le malattie e i parassiti delle piante. Il servizio di diagnostica è articolato in aree specialistiche, in grado di eseguire in tempi rapidi le analisi fitopatologiche su campioni di vegetali (sementi, parti di piante, piantine intere, derrate immagazzinate, infestanti), insetti e acari da classificare, terreno da sottoporre ad analisi nematologica.

Ogni anno nei laboratori specializzati del Servizio vengono analizzati circa 4.500 campioni;  il servizio di diagnostica costituisce una struttura fondamentale di supporto alle attività di vigilanza e difesa fitosanitaria, sperimentazione, controllo e certificazione.

Svolge inoltre la supervisione sui laboratori accreditati in regione Emilia-Romagna, i quali, ai sensi delle leggi fitosanitarie vigenti, possono effettuare analisi per il controllo della qualità dei materiali di moltiplicazione, ai fini della rispondenza ai requisiti di legge. Per essere riconosciuti idonei a svolgere tale attività diagnostica, i titolari dei laboratori interessati devono presentare domanda di idoneità al Servizio Fitosanitario, che la riconosce soltanto dopo aver verificato - mediante ispezione - il possesso dei requisiti necessari per lo svolgimento delle analisi.

A chi rivolgersi

Coordinamento del servizio di diagnostica

Anna Rosa Babini 

Idoneità di laboratori per analisi fitosanitarie (già Accreditamento)

Giovanna Curto

Per approfondire

Aree specialistiche dei laboratori del Servizio Fitosanitario

Elenco dei laboratori accreditati in Emilia-Romagna (pdf, 121.88 KB)

Idoneità di laboratori per analisi fitosanitarie (già Accreditamento)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/10 11:44:25 GMT+1 ultima modifica 2019-10-10T11:44:25+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?