mercoledì 15.08.2018
caricamento meteo
Sections

Terre di Montagna: una filiera per valorizzare il Parmigiano Reggiano di montagna

Il progetto di filiera riunisce 10 caseifici nella montagna tra Modena e Bologna e nasce per valorizzare il Parmigiano Reggiano di montagna in un momento di particolare crisi, caratterizzata dal forte calo dei prezzi e conseguente perdita di redditività delle imprese.

If your video does not start playing shortly, please ensure that you have JavaScript enabled and the latest version of Adobe Flash Player (http://www.adobe.com/products/flashplayer/) installed.

L'indirizzo del collegamento è: https://multipler.lepida.it/Agricoltura/video/Agricoltura_3232.mp4

6:34
2015

Il progetto di filiera Parmigiano reggiano di montagna è nato per aumentare l'aggregazione tra allevatori e caseifici per meglio valorizzare il prodotto legato al territorio dell'Appennino tra Bologna e Modena. Molte le innovazioni di processo, perfezionata la tracciabilità del prodotto, aumentato il know-how degli agricoltori e la consapevolezza della loro potenzialità. Deciso l'aumento della promozione e delle esportazioni all'estero.

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/10/2015 — ultima modifica 09/10/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it