Giornata dell'alimentazione in fattoria

La Falda

La fattoria si trova a Campogalliano

La FaldaL’azienda sorge su un’area di 8 ettari nella zona dei saldini (golena) del fiume Secchia all’interno del “Parco fluviale del fiume Secchia” (Riserva Naturale Orientata) ed è costituita da un nucleo centrale composto da parco con alberi da frutto (biologici), laghetto per l’allevamento ittico (carpe, amur, pesce gatto), stalle, aia, orto biologico (0,50 ettari) e casa rurale ristrutturata adibita ad agriturismo (ristorante, alloggi, veranda per attività didattiche). Fanno inoltre parte dell’azienda 2 ettari a frutteto (pere williams, abate e conference ed è socia del Consorzio “OPERA”) e 5 ettari a seminativo e ortivo. In azienda sono presenti allevamenti di equini, caprini, conigli, galline e suini. La Fattoria si propone come “etica” in quanto tutti gli animali presenti sono stati salvati da situazioni di disagio da associazioni animaliste o provengono da sequestri per maltrattamento. L’azienda ha aderito al progetto Antispreco Alimentare “ LO SPRECO NON AVANZA” del Comune di Campogalliano.

Dove siamo

Referente: Lorena Canossa
via Madonna, 70
41011 - Campogalliano (Mo)

cell. 3333042481 - 3482868001

Pagina Facebook: Agriturismo La Falda

Come arrivare
Da Modena circa 8 Km; dalla Tangenziale uscita n. 11, proseguire direzione Carpi, poi per Campogalliano: indicazione Santuario B.V. Sassola fino in fondo in via Madonna.
Dall’autostrada uscita per Campogalliano A22. Disponibilità ampio parcheggio (chiuso) anche per i pullman.

Programma

La Giornata sarà improntata sulle scelte alimentari  con utilizzo ridotto di derivati animali, in Azienda saranno presenti cartelli esplicativi  sugli allevamenti intensivi, sulla deforestazione, sulla pesca sostenibile, sugli sprechi alimentari e sulle caratteristiche degli animali da Fattoria

Ore 10 apertura: Accoglienza e degustazione di dolci anche vegani

Ore 11: Visita alla Fattoria, i partecipanti verranno accompagnati a conoscere gli animali della Fattoria, verranno loro spiegate le caratteristiche di ogni specie e l’impatto sull’ambiente provocato dal  loro  allevamento intensivo con conseguente impoverimento  delle risorse alimentari per una grande parte del Pianeta

Ore 12,30 : Aperitivo (gratuito) con stuzzichini vegani e chiusura

Ore 13,00 : Pranzo su prenotazione Vegetariano o Vegano

Ore 15,30 : Apertura e Visita alla Fattoria

Ore 17: Piccolo corso di dolci vegani : “Senza Latte, senza Burro e senza Uova sono ancora più buono!”  su prenotazione con contributo ( minimo 15 persone)

Ore 18: Chiusura

La fattoria insegna: la Buona prassi

L’Agriturismo proponendo sempre ai propri clienti menù Vegetariani o Vegani e utilizzando prodotti interni o a km 0 acquistati da Aziende della zona con preferenza Bio  cerca di incidere in minore maniera possibile alle emissioni di gas. Inoltre aderendo al  progetto Antispreco Alimentare del Comune di Campogalliano  “ LO SPRECO NON AVANZA” fornisce ai propri clienti una FAMILY BAG per portare a casa il proprio pasto non ultimato. Il riscaldamento dell’acqua dell’Agriturismo è con impianto solare. Nei percorsi  Didattici proposti alle Scuole o nel Centro Estivo sono sempre inerenti ad una corretta Educazione Alimentare, ad esempio “ SE LO MANGI TU, LO MANGIO ANCH’IO”: ai bambini vengono presentati gli alimenti che mangiano gli animali  e poi accompagnati a cucinare questi ingredienti per preparare un piatto per loro.

Percorsi

  • Attività per famiglie (laboratori, giochi)
  • Degustazione e vendita diretta
  • Ospitalità e ristorazione
  • Visita aziendale
Azioni sul documento
Pubblicato il 28/08/2018 — ultima modifica 28/08/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it