"Agricoltura" di luglio e agosto

Le scelte del nuovo Psr 2014-2020, l'andamento della campagna della frutta estiva, lo speciale Sana sul settore del biologico tra gli argomenti in primo piano.

E’ dedicata al Programma di sviluppo rurale 2014/2020 l’apertura del numero di luglio/agosto di “Agricoltura”, il mensile della Regione Emilia-Romagna.
I capisaldi alla base della nuova programmazione sono l’agricoltura come: motore di sviluppo per tutto il territorio regionale, occasione di nuova occupazione soprattutto giovanile e strumento di difesa dell’ambiente e del territorio.

Approvato dall’Assemblea legislativa nei giorni scorsi, il documento è ora a Bruxelles per l’esame della Commissione europea.

All’interno della rivista lo speciale  sul settore del biologico in Emilia-Romagna, dedicato alla 26.a edizione di SANA  fiera che si tiene in settembre a Bologna.
Nelle pagine dell’economia: una panoramica sulla campagna di raccolta della frutta estiva  caratterizzata da una  partenza difficile, per pesche e nettarine, con richieste di misure eccezionali da parte del Governo italiano all’Europa per fronteggiare la crisi di mercato.

Il marchio Emilia del Lambrusco Igt   finalmente tutelato negli Stati Uniti con grande soddisfazione del Consorzio viticoltori di Reggio e Modena; la campagna del Consorzio Parmigiano-Reggiano  per il ritiro di 90 mila forme destinate agli esportatori per azioni promozionali sui mercati esteri.

Disponibile anche la versione "sfogliabile"

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/08/2014 — ultima modifica 02/02/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it