Matilde di Canossa - Terre del Lambrusco

Al via l'ottava edizione del Concorso enologico dedicato ai Lambruschi delle terre emiliane e mantovana.

Il Concorso promosso dalla Camera di commercio di Reggio Emilia, in collaborazione con i Consorzi vini di Reggio Emilia e Modena, il Consorzio tutela vini Emilia, l’assessorato agricoltura della Regione Emilia Romagna e Apt servizi,  nel 2016 ha visto partecipare alla selezione finale 92 vini presentati da 18 aziende.
Il concorso enologico Matilde di Canossa-Terre di Lambrusco vuole valorizzare e promuovere la miglior produzione di Lambrusco.
L’iniziativa – patrocinata dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali – è dedicata alle aziende produttrici di Lambrusco delle province di Reggio Emilia, Modena, Mantova e Parma, alle quali è offerta l’opportunità di veder premiato il loro impegno sulla qualità delle produzioni e, contemporaneamente, di inserire nella prestigiosa vetrina del concorso i propri  prodotti.
Le aziende interessate hanno tempo sino all’11 maggio per iscriversi alla nuova edizione del Concorso e presentare i campioni di vino sui quali avverrà poi la selezione, prevista il 25 maggio ad opera di commissioni formate per pubblico sorteggio e composte ciascuna da 6 tecnici e da un sommelier.
Il concorso riguarda quattro categorie di vini: Vini Lambrusco frizzanti a denominazione di origine controllata (Dop), Vini Lambrusco frizzanti designati con indicazione geografica tipica (Igp), Vini Lambrusco spumanti a denominazione di origine controllata (Dop) e, dallo scorso anno, i Vini Lambrusco spumanti ad Indicazione Geografica Tipica (Igp).

La proclamazione ufficiale dei vini premiati è prevista per fine giugno, quando andrà in scena l’Educational Tour per la stampa specializzata e sarà pubblicata la nuova guida Terre di Lambrusco 2017.

Per iscrizioni e informazioni consultare il sito del concorso.

 

.

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/04/2017 — ultima modifica 10/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it