STRING: il nuovo progetto presentato a Bologna

Progetto transnazionale di condivisione di conoscenze e strategie innovative nell'agroalimentare.

Il progetto fa parte del programma INTERREG EUROPE, punta a sostenere l'apprendimento transnazionale, per migliorare i risultati e le politiche regionali di sviluppo. Attraverso "buone pratiche" condivise si punta ad ottenere soluzioni in grado di migliorare la strategia a beneficio dei cittadini.

L'appuntamento di presentazione del progetto è quello di venerdì 16 giugno alla sala "XX maggio 2012" della sede regionale "Terza Torre" in viale della Fiera n. 8 a Bologna.

In particolare l'obiettivo del progetto STRING è quello di migliorare le politiche regionali di sviluppo per la food R&D&I promuovendo catene di valore innovative nell’ambito dei cluster agroalimentari regionali,  un tentativo per la creazione in comune di soluzioni innovative per il settore agroalimentare.

Il progetto STRING, di cui è capofila la regione olandese del Nord-Brabant, vede coinvolte oltre all'Emilia-Romagna altre sei regioni appartenenti a: Danimarca, Francia, Spagna, Ungheria e Romania.

L'inizio del progetto è al primo gennaio 2017 e terminerà il 30 giugno 2021con due azioni in successione, la prima dedicata alla condivisione delle conoscenze e alla loro integrazione all'interno del Piano di Azione del programma, La seconda, per i restanti 24 mesi, con il monitoraggio del Piano di Azione da parte dei singoli partecipanti.

.

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/06/2017 — ultima modifica 13/06/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it