mercoledì 13.12.2017
caricamento meteo
Sections

Milano Marittima capitale del gusto per una sera

Tramonto DiVino 2017 questa sera prima tappa sull'Adriatico.

Il meglio dei vini e dei prodotti tipici dell’Emilia Romagna, il Franciacorta nelle tipologie brut, satèn e millesimato, un grande banco d’assaggio dedicato a Sangiovese e Albana, i prodotti protagonisti, il dolce rinfresco con il gelato del Museum Carpigiani.

Non fa sconti al palato Tramonto DiVino, il road show del gusto nella centrale viale Gramsci a Milano Marittima venerdì 21 luglio (inizio ore 19.30).
Seconda di sei tappe tra Emilia e Romagna, l’appuntamento è un viaggio nei sapori e nei profumi della nostra regione raccontati e degustati attraverso i suoi migliori prodotti enogastronomici.

Alle 19:30 apertura dei banchi d’assaggio

Protagonista principale del tour è il vino Doc e Docg dell’Emilia Romagna con i sommelier di Ais che lo raccontano, proponendo in degustazione le oltre 1000 etichette presenti nella guida "Emilia Romagna da Bere e da Mangiare 2017/2018". 

Quest’anno infatti Milano Marittima ospita i banchi d’assaggio dedicati al Re e alla Regina della terra di Romagna: il Sangiovese e l’Albana le cui Doc e Docg quest’anno spengono rispettivamente la cinquantesima e la trentesima candelina, per un anniversario che le pone come fiore all’occhiello dell’enologia italiana.
Non poteva che essere la glamour Milano Marittima la tappa prescelta per un altro ospite d’onore, il Franciacorta, che duetterà con una nutrita selezione di etichette fra le prestigiose maison del territorio italiano più vocato alle bollicine.

Prodotti protagonisti e tanti abbinamenti

A sposare i vini, i prodotti Dop e Igp dell'Emilia Romagna preparati e serviti dagli chef e dagli allievi dell’Istituto alberghieroPellegrino Artusi” di Forlimpopoli e abbinati seguendo i preziosi consigli dei sommelier di Ais: Parmigiano Reggiano Dop, Salumi Piacentini Dop, Piadina Romagnola Igp, Aceti Balsamici, Mortadella di Bologna Igp. E ancora, lo Squacquerone di Romagna Dop fornito della Centrale del latte di Cesena che offrirà anche in abbinamento con i vini romagnoli altri formaggi a km 0 al sale dolce di Cervia, i pani e le focacce  di Re di Pane Cesena, e assaggi preparati dalla Strada dei Vini e dei Sapori di Romagna.
Prosciutto di Modena Dop, Olio Extra vergine di oliva Brisighella Dop e Aglio di Voghiera Dop  saranno i prodotti protagonisti della serata a cui sarà dedicata la realizzazione di un piatto a sorpresa, interviste e racconti.

E per rinfrescarsi dal caldo torrido di questi giorni, chiusura in dolcezza con una fresca degustazione di gelato a cura del Gelato Museum Carpigiani abbinato ai vari prodotti regionali, ai condimenti e ai vini autoctoni.

In questa edizione una new entry musicale, l’Osteria del mandolino, che accompagna tutte le tappe di Tramonto DiVino con incursioni musicali legate alla tradizione.

Info e partecipazione

Per una corretta selezione dei partecipanti all’evento, indirizzando a una degustazione e a un consumo consapevole dei vini e dei prodotti gastronomici regionali, è previsto un ticket d’ingresso fissato a 15 euro. Il ticket prevede la consegna ai partecipanti della Guida “Emilia Romagna da bere e da mangiare”, un marsupio con calice per le degustazioni e un carnet di assaggi per i vini e i prodotti della gastronomia.

Tutte le informazioni e il programma sono disponibili sul sito di Tramonto DiVino  e scaricando l’App “Via Emilia Wine & Food”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/07/2017 — ultima modifica 01/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it