Approvato l’accordo CETA

Il Parlamento Europeo approva l'accordo Ue-Canada per semplificare l'esportazione di beni e servizi a vantaggio dei cittadini e delle imprese.

Mercoledì 15 febbraio 2017 il Parlamento Europeo ha votato positivamente all'approvazione dell'accordo CETA aprendo così la strada alla sua approvazione provvisoria che diverrà definitiva una volta approvato anche dal Canada.

Il CETA verrà poi pienamente attuato quando i parlamenti di tutti gli Stati membri avranno approvato l'accordo, conformemente ai rispettivi obblighi costituzionali nazionali.

La Commissione europea, per una prima informazione agli interessati, ha reso disponibile  un sito dedicato  in cui tramite video, infografiche e altri documenti di facile consultazione, si vuole favorire lo scambio di conoscenze su quello che da molti viene già definito l’accordo più innovativo e sviluppato tra potenze economiche mondiali. 

Riguardo al settore agroalimentare e ai futuri rapporti con il Canada, si ricordano due appuntamenti:

  • entro venerdì prossimo, 3 marzo,  vi è ancora la possibilità per le imprese del settore agroalimentare di  candidarsi  alla partecipazione della missione commerciale in Canada, organizzata della Commissione Europea;
  • dal 1 al 4 maggio prossimi, si svolgerà l'edizione di SIAL CANADA  a Toronto,  un’importante occasione per tutte le aziende del food&wine che vogliono ampliare le loro esportazioni in Canada e partecipare a selezionati incontri B2B, seminari e appuntamenti con la stampa.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 01/03/2017 — ultima modifica 01/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it