Enogastronomia e Turismo slow a Sasso Marconi

Il progetto “Bisaccia del Viandante” al centro dell'incontro in occasione di Tartufesta 2017.

Domenica 5 novembre appuntamento alla Tartufesta di Sasso Marconi per il Convegno di presentazione del progetto "Bisaccia del Viandante", dedicato ai prodotti d’eccellenza del territorio lungo i cammini per pellegrini dell’Emilia Romagna.

L’incontro  rientra tra le iniziative del "turismo esperienziale delle Vie, Percorsi e Cammini dei Pellegrini dell’Emilia Romagna", realizzate in collaborazione tra APT ServiziAssessorato regionale all’Agricoltura e APT Servizi per valorizzare il turismo slow e l’enogastronomia del territorio.

La Bisaccia del Viandante, che partirà nel 2018 dalla "Via degli Dei", il percorso millenario risalente agli Etruschi, che collega Bologna a Firenze attraverso l’Appennino tosco-emiliano, intende arricchire e completare con la tipicità agroalimentare l’offerta di turismo lento della Regione, valorizzando i prodotti Dop, IGP, DOC e le tipicità locali di qualità, che si possono trovare lungo il cammino prescelto, tenendo conto della loro stagionalità.

Sono 14 (dalla Via Francigena, candidata al riconoscimento Unesco, alla Via Romea Germanica fino alla Via di San Francesco), e attraversano tutta la regione, collegandola all’Europa e a Roma per oltre 2000 chilometri d’itinerari.

Nel corso del 2018 il progetto si estenderà anche alle altre 13 Vie regionali che vorranno aderire all’iniziativa, valorizzando tutti i prodotti tipici dell’Emilia-Romagna che vanta un paniere di 44 eccellenze tra Dop e Igp, un vero record.

Per maggiori informazioni vedi anche il comunicato stampa di APT Servizi.

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/11/2017 — ultima modifica 03/11/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it