Azioni pilota del progetto DORY a Cesenatico e Goro

Due appuntamenti per la presentazione del progetto Interreg Italia – Croazia per la protezione e ripristino delle risorse marine.

Gli incontri si svolgono a Cesenatico e Goro e permetteranno d’illustrare gli intenti e le azioni da attuare, con la collaborazione dei pescatori e degli acquacoltori, delle Misure (WP) n. 3 e 4 del Progetto DORY , di cui la Regione Emilia-Romagna è partner, tramite il Servizio “Attività faunistico venatorie e pesca” della Direzione Generale “Agricoltura, caccia e pesca”.

Nell'ambito dell'incontro verranno presentate e condivise le principali ricadute di interesse per il comparto pesca e dell’acquacoltura, con valutazione del grado di coinvolgimento dei pescatori e degli acquacoltori mediante la compilazione di un questionario, le cui risultanze saranno oggetto di valutazione nell'ambito delle altre attività del progetto DORY.

DORY è un programma di cooperazione transfrontaliera Interreg V A Italia-Croazia 2014-2020, con l’obiettivo di contribuire alla protezione e al ripristino delle risorse marine rafforzando il dialogo istituzionale e promuovendo l’adozione di:

  • misure gestionali condivise orientate a ridurre l’impatto delle attività economiche sugli stock ittici;
  • strumenti comuni per il miglioramento della biodiversità (aree di nursery e riproduzione) e la riduzione dell’impatto ecologico delle attività.
Azioni sul documento
Pubblicato il 11/12/2018 — ultima modifica 29/04/2019
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it