mercoledì 21.02.2018
caricamento meteo
Sections

Presentazione del Decalogo del suolo

Convegno organizzato a Bologna, da prestigiose associazioni e società scientifiche. Ora disponibili i filmati degli interventi.

Giovedì 25 gennaio presso l'Aula Magna della Regione Emilia-Romagna  si tiene l'incontro dedicato al suolo un sistema complesso, variabile e vivente il cui processo di formazione è estremamente lento tanto da poterlo considerare risorsa non rinnovabile o rinnovabile in tempi molto lunghi.

Se nel 2050 la produzione agricola dovrà aumentare del 60% per nutrire la popolazione mondiale e di contro Il 33% dei suoli presenti sulla superficie terrestre  è classificato da moderatamente a molto degradato  per diverse cause (erosione, carenza di nutrienti, acidificazione, salinizzazione, compattazione, inquinamento chimico e impermeabilizzazioni) ben si comprende come mondo della ricerca e della tecnica agricola devono assieme porre rimedio a tale situazione.

A partire dal 2015 FAO ed UNESCO hanno lanciato la campagna di sensibilizzazione «Global Soil Partnership»  i cui obiettivi strategici si basano su una serie di concetti chiave individuando nella conservazione del suolo  un fattore essenziale per  la sicurezza alimentare e il futuro sostenibile.

L'iniziativa in programma a Bologna vede prestigiose collaborazioni: Fondo Ambiente Italiano (FAI), Società Italiana della Scienza del Suolo (SISS), Società Italiana di Pedologia (SIPE) e Accademia Nazionale di Agricoltura (ANA), che attraverso la presentazione del Decalogo del Suolo intendono sollecitare le Istituzioni Pubbliche ed il prossimo Parlamento a voler intervenire per la valorizzazione del suolo come patrimonio produttivo agricolo, alimentare e turistico,  salvaguardando la biodiversità e l’estetica del paesaggio.

L’evento si svolge con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, delle Università di Bologna e dell’European Society for Soil Conservation.

Nella sezione “Convegni scientifici” del Canale YouTube di Accademia Nazionale di Agricoltura sono disponibili  video degli interventi.

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/01/2018 — ultima modifica 20/02/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it