Tre richieste di modifica ai disciplinari Dop e Igp

Riguardano: Culatello di Zibello Dop, Salamini italiani alla cacciatora Dop e Asparago verde di Altedo Igp.

Alla Direzione Agricoltura sono pervenute le richieste di modifica dei disciplinari relativi a:  

  • Culatello di Zibello DOP (la cui scheda di variazione è stata pubblicata sul Bollettino telematico regionale il 2 maggio scorso)
  • Salamini italiani alla Cacciatora DOP (la cui scheda di variazione sarà pubblicata sul Bollettino telematico regionale il 13 giugno prossimo)
  • Asparago verde di Altedo IGP (la cui scheda di variazione sarà pubblicata sul Bollettino telematico regionale il 13 giugno prossimo).

Le  richieste di modifica ai sensi del Reg. (UE) n. 1151/2012 e in base a quanto previsto dalla deliberazione della Giunta regionale n. 1682 del 27 ottobre 2014  vengono pubblicate sul Bollettino Ufficiale telematico regionale al fine di valutare eventuali interessi coinvolti e contrapposti e provvedere alla raccolta di osservazioni utili all’emanazione del parere regionale.

Le eventuali osservazioni devono comprendere il nome o la ragione sociale del mittente, nonché l’indirizzo di PEC.

Nei trenta giorni successivi alla data di pubblicazione, l’intera documentazione presentata dai promotori resta a disposizione di chiunque voglia visionarla presso il Servizio Percorsi di qualità, Relazioni di mercato e Integrazione di filiera della Direzione Generale Agricoltura. Per eventuali informazioni rivolgersi ad Alberto Ventura  del Servizio competente. 

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/06/2018 — ultima modifica 07/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it