Servizio di mensa scolastica biologica: adesioni alla piattaforma del MIPAAF

Aperta dal Ministero dell'agricoltura per stazioni appaltanti e soggetti che erogano il servizio.

Con il Decreto  Dirigenziale n. 39050 del 24/05/2018  con cui è stata resa disponibile, sul sito web istituzionale del MIPAAF, una piattaforma informatica per l’inoltro delle domande d’iscrizione all’elenco delle stazioni appaltanti e dei soggetti eroganti il servizio di mensa scolastica biologica.

Le stazioni appaltanti che aggiudicano servizi di mensa scolastica biologica e i soggetti  che erogano tale servizio e che rispettano i requisiti previsti dal Decreto Interministeriale 18 dicembre 2017, n. 14771(Allegato 1), possono presentare le domande di iscrizione avvalendosi di tale piattaforma informatica.

L’iscrizione all’elenco delle stazioni appaltanti si effettua compilando il moduloAllegato 2” al sopra indicato D.M. 14771 e seguendo le indicazioni del “Manuale utente” predisposto dal MIPAAF per agevolare la compilazione, entro il prossimo 30 giugno.

Il Decreto interministeriale n. 2026 del 22 febbraio 2018 prevede, in sede di prima applicazione, che il riparto del Fondo per le mense scolastiche biologiche sia effettuato entro la data del 30 luglio 2018, sulla base del “Numero dei beneficiari del servizio di mensa scolastica biologica”, riferiti alla data del 30 giugno 2018; data entro la quale deve essere effettuata l'iscrizione.

Si comunica, infine, che la piattaforma informatica resta attiva sul sito web del Ministero anche in data successiva al 30 giugno 2018, per consentire il riparto del Fondo per le mense scolastiche stanziato per le future annualità scolastiche.

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/06/2018 — ultima modifica 07/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it