Macchine agricole innovative: la Regione incontra FederUnacoma

Un convegno per illustrare a tecnici e funzionari della P.A. le principali novità del settore.

"Aggiornamento sulle caratteristiche tecniche delle trattrici, delle macchine per la protezione delle colture e delle macchine per la minima lavorazione del terreno" questo il titolo dell'iniziativa che lunedì 11 giugno è in programma  nell'Aula Magna della sede regionale di viale della Fiera n. 8 a Bologna. 

Dopo gli interventi di saluto dell'assessore regionale Simona Caselli e di Marco Pezzini di FederUnacoma si passerà alle diverse relazioni di carattere tecnico dedicate alle diverse tipologie di macchine ad uso agricolo.

Diversi gli aspetti trattati, per le trattrici l'attenzione è rivolta all'evoluzione dei sistemi di trattamento gas scarico e delle trasmissioni del moto da motore a ruote e presa di potenza, all'elettrificazione ed evoluzione dei sistemi di trazione e dei sistemi di sistemi di alimentazione.

Alle macchine per la protezione delle colture è dedicato il secondo intervento con un primo approfondimento sui sistemi per la riduzione dell’inquinamento diffuso e puntiforme, a quelli per l’ottimizzazione della distribuzione del fitofarmaco in funzione della vegetazione e ai sistemi per l’eliminazione delle infestanti, senza l’utilizzo di fitofarmaci. A seguire la descrizione delle diverse componenti caratteristiche per le diverse macchine destinate ad operare su colture arboree ed erbacee anche senza l'utilizzo di fitofarmaci.

Seguirà poi un intervento dedicato alle macchine per  la minima lavorazione del terreno o lavorazione conservativa e ai componenti caratteristici per tale tipologia di attrezzature destinati a semina per sodo, macchine per strip tillage, ecc.

Infine uno spazio particolare è dedicato all'agricoltura 4.0 per stimolare riflessioni sulla trasversalità di questo tema e sull'impatto verso le colture specializzate, a partire dall'utilizzo di una singola tecnologia, godendone i vantaggi, per arrivare gradualmente a un “sistema azienda agricola digitale” in cui i dispositivi e le macchine, integrati tra loro, migliorano in termini di efficienza e funzionalità l’intera filiera.

Al termine dell'incontro dedicato in particolare ai funzionari e tecnici che devono sempre più spesso confrontarsi con progetti di miglioramento e richieste di contributo legate all'acquisto di macchine innovative, è previsto un dibattito con i diversi relatori.

Segui la registrazione audio-video e le slide presentate dal link  alla pagina dedicata in "Approfondimenti" di questo portale.

Azioni sul documento
Pubblicato il 07/06/2018 — ultima modifica 11/06/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it