Aceto Balsamico: soddisfazione dell'assessore Caselli per l'intesa tra i due consorzi

Un accordo che valorizza l'immagine complessiva del comparto

“L’accordo siglato ieri dai due consorzi dell’Aceto  Balsamico di Modena, quello Igp e quello Tradizionale Dop,  per azioni comuni sul fronte della tutela giuridica delle rispettive denominazioni, della comunicazione e della promozione è una notizia molto positiva che va nella direzione  da noi sempre auspicata di una collaborazione sempre più stretta tra i due organismi, con l’obiettivo comune di  valorizzare l’immagine complessiva  di un comparto, quello del Balsamico, che non ha paragoni nel resto del mondo”.

Così l’assessore regionale all’Agricoltura, Simona Caselli, commenta con soddisfazione la storica intesa tra i due consorzi modenesi.

“La condivisione di strategie e obiettivi sancita dalla firma del protocollo di intesa- sottolinea Caselli- rappresenta un valore aggiunto per l’intero mondo del balsamico e va a rafforzare l’immagine complessiva di un territorio vocato alle produzioni agroalimentari di qualità”.

“Sono convinta che l’intesa- conclude Caselli- darà ancora più spinta alla crescita del comparto ed aiuterà le due rinomate specialità ad affermarsi sempre di più sui mercati di tutto il mondo, come in effetti sta già avvenendo”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/08 11:03:33 GMT+1 ultima modifica 2019-11-08T11:03:33+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?