Cimice asiatica. L’assessore Caselli: “Bene l’impegno del ministro Bellanova per la sospensione dei mutui"

È una misura necessaria e urgente per dare ossigeno alle imprese dell’agroalimentare coinvolte. A Roma l’incontro tra il ministro e il presidente di Abi.

“La richiesta del ministro Bellanova all’Abi sulla sospensione dei mutui va nella direzione giusta, attesa dal comparto e più volte indicata e sollecitata anche dalla Regione per affrontare i danni provocati dalla cimice asiatica”.

È questo quanto dichiarato dall’assessore regionale all’Agricoltura, Simona Caselli, in merito all’esito dell’incontro tra la ministra alle Politiche agricole Teresa Bellanova e il presidente di Abi Antonio Patuelli dove si è affrontato, per le aziende agroalimentari colpite dalla cimice asiatica, l’ipotesi di sospensione delle rate fino a 24 mesi senza pagamento della quota capitale e la traslazione fin a 24 mesi dei piani di ammortamento.

"Questa misura – aggiunge Caselli - è necessaria per dare ossigeno alle imprese dell’agroalimentare coinvolte nell’emergenza cimice asiatica, in particolare per quelle che hanno perso il raccolto. Apprezzando l’impegno del ministro, auspichiamo una risposta positiva e rapida da parte di Abi”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/29 13:52:01 GMT+1 ultima modifica 2019-11-29T13:52:01+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?