Gestione degli incubatoi di allevamento pesci

Online l'avviso pubblico per raccogliere manifestazioni di interesse a stipulare convenzioni per incubatoi novellame di trota fario. Scadenza termini 27 novembre 2019

La Giunta regionale ha emanato un avviso pubblico per raccogliere manifestazioni di interesse da parte di associazioni piscatorie a stipulare convenzioni per la gestione degli incubatoi a ciclo completo per la produzione di novellame di trota fario.

Le strutture interessate dalla procedura sono piccoli stabilimenti ittiogenici che ospitano un congruo numero di esemplari adulti di trota fario idonei alla riproduzione e in grado di offrire una cospicua disponibilità di novellame (uova, avannotti, trotelline) da destinare al ripopolamento delle acque pubbliche.

Gli impianti hanno sede rispettivamente nei Comuni di Lizzano in Belvedere (BO), Frassinoro (MO), Villa Minozzo (RE).

Le manifestazioni di interesse devono essere presentate entro il termine perentorio del 27 novembre 2019.

L'art. 5 della legge regionale n. 11/2012 prevede la possibilità di stipulare apposite convenzioni con le associazioni piscatorie iscritte al Registro regionale delle organizzazioni di promozione sociale di cui alla legge regionale 9 dicembre 2002, n. 34 con finalità statutarie orientate ad attività specifiche in materia di tutela della fauna ittica e di promozione della pesca.

Ora con la delibera di Giunta regionale 11 novembre 2019, n. 1977 sono stati approvati:

Alla copertura dei relativi oneri, per il triennio 2020/2022, è destinato l'importo annuale di Euro 120.600,00.

Destinatari del provvedimento sono le associazioni che presentano i requisiti sopra citati.

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/13 13:42:52 GMT+2 ultima modifica 2019-11-13T13:42:52+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?