Pesca e acquacoltura

Normativa

Aree di pesca regolamentata

Con deliberazione n 400 del 19 marzo 2018 la Giunta Regionale ha istituito n. 4 nuove Aree di pesca regolamenta (relative ai comuni di Fanano, Pievepelago, Fiumalbo e Monchio delle Corti) e ha riconfermato la validità di altre 8 Aree in scadenza ( relative ai comuni di Bedonia, Bagno di Romagna, Santa Sofia, Premilcuore, Portico e San Benedetto, Ferriere e Ottone).

Regolamento regionale 2 febbraio 2018, n. 1

Regolamento regionale per l'esercizio della pesca nelle acque interne. Entra in vigore alle ore 6.00 del 25 marzo 2018.

Determinazione 20 dicembre 2017, n. 20627

Autorizzazione all'uso degli attrezzi denominati "idrorasca", per le operazioni di allevamento di vongole veraci (tapes spp.), all'interno delle aree demaniali marittime assentite in concessione per molluschicoltura.

Deliberazione della Giunta regionale 20 dicembre 2017, n. 2149

Proroga del divieto temporaneo di rilascio di nuove concessioni per attività di acquacoltura di Tapes SPP nella Sacca di Goro, previsto dalla deliberazione n. 682/2015. Pubblicata sul Burert n. 350 del 28.12.2017.

Determina 30 dicembre 2016, n. 21096

Approvazione esiti istruttori e concessione con riserva

Determina 23 dicembre 2016, n. 20781

Ulteriore differimento dell'istruttoria bando danni mitili in regime de minimis-anno 2015.

Determina 30 novembre 2016, n. 19232

Differimento dell'istruttoria bando danni mitili in regime de minimis.

Legge 5 febbraio1992, n. 102

Disciplina dell'acquacoltura. L'art. 2 inserisce chi esercita l'acquacoltura tra gli imprenditori agricoli.

Legge regionale 24 luglio 2014, n. 22

Disciplina delle attività di pescaturismo, di ittiturismo e di acquiturismo.

Delibera di Giunta Regionale n° 1296 del 23 luglio 2014

MODIFICHE ED INTEGRAZIONI ALLA DELIBERAZIONE N. 2510/2003 AVENTE AD OGGETTO: "DIRETTIVE PER L'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI AMMINISTRATIVE IN MATERIA DI DEMANIO MARITTIMO E DI ZONE DEL MARE TERRITORIALE AI SENSI DELL'ART. 3, COMMA 1 DELLA L.R. 31/05/2002, N. 9."

Delibera di giunta regionale n° 711 dl 3 giugno 2013

PROGRAMMA PER LA VALORIZZAZIONE E LO SVILUPPO DELLA PESCA MARITTIMA DELLA MARICOLTURA E DELLE ATTIVITÀ CONNESSE, AI SENSI DELL'ART. 79 DELLA L.R. N. 3/1999. ANNUALITÀ 2013.

Delibera di giunta regionale n° 711 dl 3 giugno 2013

PROGRAMMA PER LA VALORIZZAZIONE E LO SVILUPPO DELLA PESCA MARITTIMA DELLA MARICOLTURA E DELLE ATTIVITÀ CONNESSE, AI SENSI DELL'ART. 79 DELLA L.R. N. 3/1999. ANNUALITÀ 2013.

Legge regionale n. 28 del 28 ottobre 1999

Valorizzazione dei prodotti agricoli ed alimentari ottenuti con tecniche rispettose dell'ambiente e della salute dei consumatori

Legge Regionale 7 novembre 2012 n° 11 - testo coordinato

Tutela della fauna ittica e dell'ecosistema acquatico e per la disciplina della pesca, dell'acquacoltura e delle attività connesse nelle acque interne

Legge regionale del 14 febbraio 1979 n° 3

Interventi per lo sviluppo e la valorizzazione delle attività ittiche

Decreto del Presidente della Repubblica n. 616 del 24 luglio 1977 art.59

Delega alle Regioni delle funzioni amministrative sul litorale marittimo, sulle aree demaniali immediatamente prospicienti, sulle aree del demanio lacuale e fluviale

Decreto legislativo n. 226 del 18 maggio 2001

Orientamento e modernizzazione del settore della pesca e dell'acquacoltura. L'art. 2 istituisce la figura dell'imprenditore ittico, equiparata all'imprenditore agricolo.

Decreto legislativo n. 154 del 26 maggio 2004

Modernizzazione del settore pesca e dell'acquacoltura

Legge regionale n. 11 del 22 febbraio 1993

Tutela e sviluppo della fauna ittica e regolazione della pesca in Emilia Romagna

Legge regionale n. 29 del 4 settembre 1981

Interventi per lo sviluppo dell'acquacoltura

Codice della Navigazione, titolo II, articoli 28-61

Dei beni pubblici destinati alla navigazione

Azioni sul documento

In evidenza
 
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it