mercoledì 12.12.2018
caricamento meteo
Sections

Produzioni agroalimentari

Disciplinari di produzione integrata vegetale 2018

I disciplinari di produzione integrata sono funzionali a quanto previsto dai Psr 2014-2020 (Reg. (UE) 1305/2013) e 2007-2013 (Reg. (CE) 1698/05) ed alle disposizioni specifiche previste dal Decreto ministeriale n.4969 del 29/8/2017 per la produzione integrata all'interno della Disciplina ambientale in applicazione del Reg. (UE) 1308/2013 limitatamente alla fase di coltivazione, nonché per applicazione della Legge regionale n. 28/99, in quest'ultimo caso anche per la gestione del post-raccolta.

I disciplinari 2018 hanno inoltre ottenuto il parere di conformità alle "Linee guida nazionali per la produzione integrata delle colture" previsto dal Decreto ministeriale n. 4890 del 08/05/2014 da parte del Comitato produzione integrata.

Le modifiche apportate sono state recepite con determina n. 2848 del 2018 del responsabile del Servizio Agricoltura sostenibile, che contengono in allegato gli aggiornamenti rispetto all’edizione 2017, sono state inoltre inserite le ulteriori modifiche alla parte difesa e controllo infestanti, approvate anch’esse a livello nazionale ai sensi del DM 4890 del 08/05/2014, riportate anche nello specifica sezione “Integrazione alle norme tecniche di coltura 2017 di difesa integrata e controllo delle infestanti a seguito di modifiche di etichetta” .

Le modifiche principali sono di seguito descritte:

  • sono state aggiornate le schede di difesa e controllo delle infestanti e delle norme agronomiche;
  • nel disciplinare del pero e in quello di alcune orticole (basilico, bietola, cardo, cavolfiore, cavolo broccolo, cavolo cappuccio, cavolo verza, cetriolo, cicoria, indivia scarola e riccia, melanzana, peperone, prezzemolo, radicchio, rucola, sedano, spinacio e zucchino) sono state inserite 3 nuove tre schede di concimazione, relative a un livello produttivo alto;
  • nei disciplinari di alcune colture erbacee (frumento, avena, orzo, segale, triticale, girasole, barbabietola, farro e sorgo) e di alcune sementiere (frumento, avena, orzo, segale e triticale) è stato modificato il capitolo della fertilizzazione;
  • sono state aggiornate le disposizioni applicative degli impegni aggiuntivi facoltativi (edizione 2018).

La determinazione di approvazione dei Disciplinari 2018 conferma le norme specifiche in merito all'applicabilità dei disciplinari e la finanziabilità per le seguenti colture: orticole di “IV gamma”, pioppo, castagno da frutto, noce da frutto e funghi.

La determina n. 6043 del 2018 del responsabile del Servizio Agricoltura sostenibile contiene in allegato gli aggiornamenti dei disciplinari di produzione integrata per quanto riguarda le norme post raccolta delle colture frutticole fresche e orticole fresche e la ridefinizione, a partire dalla annualità 2018, del nuovo gruppo colturale di aiuto del nocciolo come “Vite e fruttiferi minori” e a modificare il piano dei controlli SNQPI regionale.

Norme

 

Bollettini

Deroghe

Disposizioni applicative per impegni aggiuntivi facoltativi (IAF) Psr 2014-20

Integrano le descrizioni contenute nella Delibera di Giunta regionale 1787/2015, da pagina 43 a pagina 45, e si applicano a partire dal 01/01/2018:

 

 

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/02/2017 — ultima modifica 23/07/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it