Produzioni agroalimentari

Fattorie

La Regione programma e organizza eventi per far conoscere il territorio regionale e i suoi prodotti agroalimentari, ad esempio Fattorie aperte e la Giornata dell'alimentazione in fattoria. Molto importante è il ruolo delle Fattorie didattiche, che offrono la possibilità di praticare sul campo consumi alimentari consapevoli e stili di vita sostenibili.

Cosa fa la Regione

Fattorie didattiche

Le fattorie didattiche, ormai quasi 300, aderiscono ai programmi regionali di agricoltura sostenibile, con produzioni fortemente legate al territorio. Intendono avvicinare giovani e adulti alla campagna, riscoprire il legame che esiste tra la terra e la tavola, valorizzare i sapori e la cultura del mondo rurale, diffondere le produzioni biologiche e tipiche. Puoi collegarti al sito Fattorie Didattiche realizzato dalla Regione, in cui trovi la mappa con le schede delle fattorie e in pochi click puoi organizzare una visita  secondo i percorsi didattici che preferisci.

Fattorie aperte

L'Emilia-Romagna promuove la visita alle aziende agricole della regione. Le fattorie apriranno le loro porte il 20 e il 27 maggio ed il 3 giugno 2018. Offriranno ai visitatori percorsi ed interessanti iniziative per conoscere meglio la campagna, le tradizioni e le tecniche colturali. Sono 143 le realtà partecipanti tra fattorie (130) e musei (13).

Giornata dell'alimentazione in fattoria

Il 14 ottobre 2018 si svolgerà l'annuale Giornata dell'alimentazione in fattoria in linea con la giornata mondiale dell'alimentazione, indetta dalla Fao per il 16 ottobre. La rete delle Fattorie aperte e delle Fattorie didattiche proporrà momenti didattici e formativi.

Il Libro "Un viaggio alla scoperta delle fattorie didattiche in Emilia-Romagna"

Nel volume, edito dall'assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna, sono descritte 18 fattorie di eccellenza, due per ogni territorio provinciale.

Il libro “La zucchina con la valigia, un viaggio nei racconti della fattoria”

Il volume, edito dall'assessorato Agricoltura della Regione Emilia-Romagna, è scritto dall’agricoltore gestore di fattoria didattica, Raffaele Billo, illustrato da Giulia Boari e curato da Gloria Minarelli.

Il video "Alla scoperta delle fattorie didattiche dell'Emilia-Romagna"

Il video racconta la realtà delle Fattorie didattiche dell’Emilia-Romagna. E’ un viaggio di immagini e suggestioni attraverso varie esperienze di percorsi e laboratori didattici da Piacenza a Rimini, dagli Appennini al mare.  Protagonisti sono i titolari delle Fattorie Didattiche e le scolaresche che hanno aderito al motto di educazione attiva “Imparare facendo”.  Il video è stato realizzato dal Servizio Ricerca, Innovazione e Promozione del sistema agroalimentare dell’Assessorato regionale, grazie a montaggio e infografica  dei Parrotts Film, nell’ambito di un progetto di comunicazione coordinata promosso dall’Ufficio per le relazioni con il pubblico della Regione.

A chi rivolgersi

Regione Emilia-Romagna

 

Urp Regione Emilia-Romagna

  • Numero Verde 800662200 lun.-ven. 9-13; lun. e giov. 14.30-16.30
Azioni sul documento
Pubblicato il 10/09/2015 — ultima modifica 02/05/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it