Programma di sviluppo rurale 2014-2020

4.1.03 Invasi e reti di distribuzione

Stato
Chiuso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 02/11/2017
Scadenza termini partecipazione 19/03/2018 13:00
Chiusura procedimento 20/07/2018

Tipo di operazione: Invasi e reti di distribuzione (4.1.03)

Focus area: P5A “Rendere più efficiente l'uso dell'acqua nell'agricoltura”

Approvazione:

Beneficiari: Consorzi di scopo costituiti da imprese agricole.

Tempistica raccolta domande: dal 10 novembre 2017 alle ore 13:00 del 19 marzo 2018.

Risorse: 7.920.000 di euro

Tipologia interventi ammessi:

  • realizzazione/ampliamento di invasi ad uso irriguo, anche utilizzando ex cave;
  • opere di distribuzione in pressione dell’acqua da invasi;
  • opere accessorie (recinzioni, cancelli, scalette di risalita, cartelli, ecc.);
  • sistemi per la gestione della rete idrica per la distribuzione dell’acqua da invasi;
  • investimenti immateriali quali l’acquisto di software, onorari di professionisti/consulenti e studi di fattibilità connessi alle voci di spesa del progetto nella misura massima del 10% del costo complessivo.

E’ ammissibile anche la spesa per la realizzazione di impianti “galleggianti” per la produzione di energia da fonti rinnovabili a servizio di interventi in attuazione dell’operazione in oggetto.

Sostegno: 60% della spesa ammissibile di progetti da un minimo di 100.000 euro a un massimo di 1.200.000 euro.

Modalità presentazione domande di sostegno: on line compilando la specifica modulistica prodotta dal SIAG - Sistema Informativo Agricolo di AGREA. Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.


Responsabile di procedimento

Responsabile del Servizio Competitività alle imprese agricole e agroalimentari della
Direzione Generale Agricoltura, caccia e pesca, tel. 051 5274319 – email

  • Per informazioni tecniche, procedurali e amministrative:

Servizio Competitività alle imprese agricole e agroalimentari della Direzione Generale Agricoltura, caccia e pesca: Pusceddu Giovanni tel.  051 5274723, Tiziano Tassinari telefono 051 5274856, e.mail.

Azioni sul documento

pubblicato il 2017/11/02 04:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-09-19T22:27:37+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?