Programma di sviluppo rurale 2014-2020

16.9.02 - Promozione e implementazione di servizi di educazione alimentare e di educazione alla sostenibilità

Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 02/08/2018
Scadenza termini partecipazione 30/11/2018 00:00
Chiusura procedimento 31/03/2019
Il bando e i documenti utili

Tipo di operazione: 16.9.02 - Promozione e implementazione di servizi di educazione alimentare e di educazione alla sostenibilità

Focus area: P2A "Migliorare le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e incoraggiare la ristrutturazione e l'ammodernamento delle aziende agricole, in particolare per aumentare la quota di mercato e l'orientamento al mercato nonché la diversificazione delle attività"

Approvazione: Delibera n. 1327 del 02/08/2018

Pubblicazione sul Burert: Bollettino n. 261 del 7 agosto 2017

Tempistica raccolta domande: da settembre fino al 30 novembre 2018. Per avere aggiornamenti sulla disponibilità del modulo per la presentazione delle domande controllare il sito dell'Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura.

Risorse: 645.000 di euro

Sostegno: 70% della spesa massima ammessa a contributo per:

  • importo minimo € 15.000
  • importo massimo € 100.000.

Spese ammissibili:

  • costi di animazione, riunioni, incontri, affitto locali, inviti
  • costi di esercizio della cooperazione (gestione del raggruppamento)
  • costi per l’elaborazione del progetto (studio di fattibilità)
  • costi diretti di realizzazione del progetto
  • costi per attrezzature
  • costi per esperti/consulenti
  • costi del personale destinato alle attività di gestione del progetto
  • costi per la documentazione e divulgazione del progetto

Beneficiari:

  • associazioni temporanee d’impresa/di scopo (A.T.I./A.T.S.), costituite o da costituirsi, tra imprese agricole, gestite sia in forma individuale sia in forma societaria;
  • aggregazioni tra imprese agricole riconducibili alle forme giuridico-societarie previste dal codice civile, ivi comprese le associazioni di fattorie didattiche, già costituite all'atto della presentazione della domanda.

Modalità presentazione domande di sostegno:

Responsabile di procedimento:

Responsabile del Servizio Innovazione, qualità, promozione e internazionalizzazione del sistema agroalimentare – Direzione Agricoltura caccia e pesca– Regione Emilia-Romagna, Viale della Fiera, 8, 40127 Bologna.

Per informazioni tecniche, procedurali e amministrative:

Mari Rossana: 051 5274434, psr.educazionealimentare@regione.emilia-romagna.it


Azioni sul documento
Pubblicato il 02/08/2018 — ultima modifica 07/08/2018
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it