Programma di sviluppo rurale 2014-2020

4.4.01 Ripristino di Ecosistemi

Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Enti del Terzo settore
  • Enti pubblici
  • Micro imprese
  • PMI
Data di pubblicazione 19/02/2019
Scadenza termini partecipazione 31/07/2019 13:00
Chiusura procedimento 15/12/2019

Tipo di operazione 4.4.01 "Ripristino di ecosistemi"

focus area: P4A “Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità, tra l’altro nelle zone Natura 2000, nelle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici e nell’agricoltura ad alto valore naturalistico, nonché dell’assetto paesaggistico dell’Europa”.

atto di approvazione: Delibera di Giunta regionale nr 239 del 18 febbraio 2019 (pdf, 656.0 KB).

risorse: 2.000.000 di euro

localizzazione: le aree oggetto di intervento devono essere agricole, ubicate in pianura e di superficie superiore ad 1 ettaro.

beneficiari:

  • Regione Emilia-Romagna
  • Imprenditori agricoli
  • Enti di gestione per i parchi e la biodiversità
  • Comuni e loro associazioni
  • Consorzi di Bonifica
  • Altri Enti pubblici
  • ONLUS
  • Associazioni ambientaliste

      sostegno: 100% del costo ammissibile dell'investimento compreso tra 40.000 e 200.000 Euro

        termini presentazione domande di sostegno: dal 18 febbraio alle ore 13:00 del 14 giugno 2019

        spese ammissibili sostenute per investimenti realizzati:

            • messa a dimora di alberi isolati o in filare, realizzazione di siepi, di boschetti, di stagni e di laghetti
            • realizzazione di prati umidi, complessi macchia-radura e ambienti variamente strutturati con funzioni di collegamento ecologico
            • realizzazione di interventi connessi alla fruizione delle aree rinaturalizzate, quali sentieri accessibili a tutti (con particolare riferimento a persone con disabilità), aree di sosta, piste di accesso, cartellonistica/segnaletica, ecc.; tale tipologia di intervento è subordinata alla realizzazione di almeno uno degli interventi riportati ai precedenti punti
            • spese tecniche generali, in misura non superiore al 10% dell’importo ammissibile.

                modalità presentazione domande di sostegno:

                • presso i Centri Autorizzati di Assistenza Agricola - Caa;
                • con compilazione online su piattaforma SIAG di Agrea . Per poter compilare la domanda on line è necessario farsi accreditare alla piattaforma con procedura Agrea.

                Per informazioni tecniche, procedurali e amministrative:

                Francesco Besio, tel. 051 5276074

                Azioni sul documento

                pubblicato il 2019/02/19 00:00:00 GMT+1 ultima modifica 2019-12-04T12:10:19+01:00

                Valuta il sito

                Non hai trovato quello che cerchi ?