Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Formazione: avanti tutta!

Al via il 3 bando sulla formazione a catalogo.

Senza interruzione rispetto al precedente, il Programma di sviluppo rurale mette a bando oltre 2 milioni di euro per la formazione da fruire nelle annualità 2017-2018.

Le risorse sono così distribuite tra i macrotemi:

  • Competitività 770 mila euro;
  • Ambiente e clima: 1,2 milione di euro;
  • Sviluppo del territorio 120 mila euro.

Sono interessate dal bando entrambi i tipi di operazione, sia la 1.1.01 - Sostegno alla formazione professionale ed acquisizione di competenze che la 1.3.01 - Scambi interaziendali di breve durata e visite alle aziende agricole e forestali, quest'ultima solo per i macrotemi competitività e ambiente.

Complessivamente con i due bandi precedenti hanno partecipato alla formazione circa 6.000 utenti, di cui:

  • il 42% sulla priorità 2_Potenziare la redditività delle aziende agricole e la competitività dell'agricoltura,
  • il 12% sulla priorità 3_Promuovere l'organizzazione della filiera agroalimentare,
  • il 39% sulla priorità  4_Preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi connessi all'agricoltura e alla silvicoltura,
  • il 5% sulla priorità 5_Incentivare l'uso efficiente delle risorse e il passaggio a un'economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare e forestale
  • il 2% sulla priorità 6_Adoperarsi per l'inclusione sociale la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.

Per maggiori informazioni sul bando leggi la scheda

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/10/2017 — ultima modifica 10/10/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it