Programma di sviluppo rurale 2014-2020

Terzo bando per la partecipazione a regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari

Dal 22 ottobre al 14 dicembre 2018 sarà possibile presentare le domande di sostegno.

Allo scopo di incentivare l’adesione di nuovi operatori ai regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari, nonché sostenere la prosecuzione della partecipazione ai suddetti regimi, è stato pubblicato (con delibera n. 1667 del 11/10/2018 il terzo bando per il tipo di operazione 3.1.01 “Partecipazione a regimi di qualità dei prodotti agricoli e alimentari”.

La dotazione del bando ammonta a 327 mila euro e sarà possibile presentare la domanda di sostegno dal 22 ottobre al 14 dicembre 2018.

Rispetto ai primi 2 bandi, pubblicati nel 2015 e nel 2017 e per i quali sono stati concessi complessivamente 527 mila euro - tutto il budget a disposizione – sono da segnalare alcune novità introdotte dall’applicazione del Regolamento UE n. 2393/2017 (cosiddetto Omnibus):

  • il sostegno riguarda non solo la nuova partecipazione ai regimi di qualità, ma anche la partecipazione nei cinque anni precedenti la presentazione della domanda;
  • il sostegno è concesso per un periodo massimo di cinque anni. Qualora la prima partecipazione sia anteriore alla presentazione della prima domanda di sostegno, il periodo massimo di cinque anni è ridotto del numero di anni trascorsi tra la prima partecipazione a un regime di qualità e la data della domanda di sostegno;
  • non sono finanziate le associazioni.

L’operazione finanzia:

- la nuova partecipazione a un regime di qualità; per nuova partecipazione si intende che la prima iscrizione dell’agricoltore al sistema di controllo avverrà in data successiva alla presentazione della domanda di sostegno;

- la prima partecipazione a un regime di qualità; per prima partecipazione si intende che la prima iscrizione dell’agricoltore al sistema di controllo è avvenuta entro i cinque anni precedenti la data di presentazione della prima domanda di sostegno.

Per ulteriori informazioni sul bando leggi la scheda bando.

Per maggiori informazioni su altre opportunità di finanziamento del Psr, consulta il cronoprogramma.

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/10/2018 — ultima modifica 17/10/2018
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it