mercoledì 21.08.2019
caricamento meteo
Sections

Programma di sviluppo rurale 2007-2013

Piano finanziario

Il PSR 2007-2013 definisce, attraverso il piano finanziario, la ripartizione delle risorse pubbliche complessive destinate all´attuazione degli interventi per anno e per Asse e una suddivisione indicativa per Misura.

La programmazione dello sviluppo rurale è articolata su due livelli: regionale, cui compete l´adozione del PSR, e provinciale attraverso l´elaborazione dei Programmi rurali integrati provinciali (PRIP). Ciascun PRIP può rimodulare, in funzione delle scelte programmatiche operate, il livello di attuazione delle singole Misure fermi restando i limiti finanziari stabiliti per ciascun Asse e la coerenza con gli indirizzi regionali.

 

Documenti

Modifiche pianificazione finanziaria per Misura, aggiornamento delle D.G.R. 1441/2007 e 1559/2007 (D.G.R. nr. 101/2008)

Articolazione spesa pubblica per Asse a livello territoriale e ripartizione per Misura risorse destinate ad interventi di competenza della Regione (D.G.R. nr. 1441/2007)

Strategie finanziarie, modalità di attribuzione riserva di premialità e di effettuazione compensazioni finanziarie a livello territoriale provinciale (D.G.R. nr. 1559/2007)  

 


Per informazioni contattare:
Teresa Maria Iolanda Schipani, tel. 051.527.4438

Azioni sul documento
Pubblicato il 17/04/2013 — ultima modifica 13/06/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it