Avversità atmosferiche e calamità

Avversità atmosferiche, calamità, delimitazioni agricole

Cosa fa la Regione

La Regione si attiva presso il Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali per delimitare le zone colpite da calamità o avversità atmosferiche, per consentire l'eventuale riconoscimento di benefici economici.

Durante le avversità o le calamità, le imprese agricole possono segnalare i danni subiti, inviando anche ai Servizi Territoriali (sotto indicati e competenti per territorio in base alla sede dell'impresa agricola), il modello prima segnalazione danni.

In base alla normativa comunitaria si definiscono:

- "calamità naturali": i terremoti, le valanghe, le frane e le inondazioni, le trombe d'aria, gli uragani, le eruzioni vulcaniche e gli incendi boschivi di origine naturale;

- "avversità atmosferiche assimilabili a una calamità naturale": condizioni atmosferiche avverse quali gelo, tempeste e grandine, ghiaccio, forti piogge o grave siccità che distruggano più del 30 % della produzione media annua di un agricoltore calcolata sulla base,  dei tre anni precedenti o di una media triennale basata sul quinquennio precedente, escludendo il valore più basso e quello più elevato;

-"evento catastrofico": un evento imprevisto, di tipo biotico o abiotico, provocato dall'azione umana, che causa gravi turbative dei complessi forestali, con conseguenti danni economici rilevanti per il settore forestale;

- "organismi nocivi ai vegetali": organismi nocivi quali definiti all'articolo 2, paragrafo 1, lettera e), della direttiva 2000/29/CE del Consiglio.

La Regione chiede al Ministero il riconoscimento della calamità naturale. Dopo l'approvazione del Ministero, la Regione eroga i contributi a chi ne fa richiesta.

Elenco dei Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca:

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Piacenza
Responsabile: Antonio Merli
Corso Garibaldi, 50 – 29121 Piacenza
Tel. 0523 399650

e-mail:  stacp.pc@regione.emilia-romagna.it

PEC:  stacp.pc@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Parma
Responsabile: Antonello Barani
Piazzale Barezzi, 3 – 43121 Parma

Tel. 0521 531011
Fax 0521 931778
e-mail:  stacp.pr@regione.emilia-romagna.it
PEC: stacp.pr@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Reggio Emilia

Responsabile: Maria Pia Tedeschi
Via Gualerzi, 38-40 – 42124 loc. Mancasale (RE)
Tel. 0522 407811 
e-mail:  stacp.re@regione.emilia-romagna.it
PEC:  stacp.re@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Modena

Responsabile: Maria Paola Vecchiati
Via Scaglia Est, 15 – 41126 Modena

Tel.. 059 200713
Fax 059 209770
e-mail:  stacp.mo@regione.emilia-romagna.it
PEC: stacp.mo@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Bologna
Responsabile: Daniele Dosualdo
Viale Silvani, 6 – 40122 Bologna

Tel. 051 5278811-5278850

e-mail:  stacp.bo@regione.emilia-romagna.it

PEC: stacp.bo@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Ferrara
Responsabile: Renzo Armuzzi
Viale Cavour, 143 – 44124 Ferrara
Tel. 0532 909826 
e-mail:  stacp.fe@regione.emilia-romagna.it

PEC:  stacp.fe@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Ravenna
Responsabile: Catia Briccolani
Viale della Lirica, 21 – 48124 Ravenna

Tel.. 0544 280511 
Fax 051 4689686 
e-mail:  stacp.ra@regione.emilia-romagna.it

PEC: stacp.ra@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Forlì - Cesena
Responsabile: Alberto Magnani
Piazza Morgagni, 2 – 47121 Forlì
Tel. 0543 714501
Fax 0543 714714
e-mail:  stacp.fc@regione.emilia-romagna.it
PEC:  stacp.fc@postacert.regione.emilia-romagna.it

Servizio Territoriale agricoltura, caccia e pesca di Rimini
Responsabile: Alberto Magnani
Via Dario Campana, 64 – 47922 Rimini
Tel. 0541 794709
e-mail:  stacp.rn@regione.emilia-romagna.it
PEC:  stacp.rn@postacert.regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/12/10 12:55:00 GMT+1 ultima modifica 2019-10-18T11:48:44+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?