Fauna e caccia

Istituti faunistici di Forlì-Cesena, superficie agro-silvo-pastorale occupata e disponibile

Adottato l'atto che rende note le Sasp al primo gennaio 2023

Il Piano faunistico venatorio regionale individua i Comprensori faunistici omogenei (Cfo) che costituiscono l'articolazione territoriale di base per la pianificazione faunistico-venatoria. Per ogni Comprensorio deve inoltre essere definita la superficie agro-silvo-pastorale (Sasp).

Con atto dirigenziale n. 25302 adottato il 27 dicembre 2022 è stata resa nota la superficie agro-silvo-pastorale occupata e disponibile al primo gennaio 2023 per i vari istituti faunistici del territorio di Forlì-Cesena: istituti a gestione privata (Afv, Atv, Centri privati di riproduzione della fauna nonché zone e campi recintati per l'addestramento, l’allenamento e le gare cinofile) e zone di protezione della fauna, oltre alla Sasp residuale (Atc).

  • Le tabelle che individuano dimensioni e denominazione delle varie superfici agro-silvo-pastorali sono consultabili nel testo dell’atto. 
  • Per quanto riguarda la cartografia d’insieme contenente gli Istituti elencati sopra in formato “shapefile”, essa è disponibile presso il Settore Agricoltura, Caccia e Pesca Ambito di Forlì-Cesena, ed è accessibile agli interessati che ne facciano richiesta scrivendo a Rossella Bruschi.

 

 

 

 

 

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-12-28T15:48:53+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?