Dop, Igp e produzioni di qualità

DOP Colline di Romagna: richiesta di modifica temporanea del disciplinare

L’Organizzazione di produttori ARPO ha presentato la domanda di modifica temporanea del disciplinare della DOP Colline di Romagna

I produttori propongono di legare l’epoca di raccolta delle olive, destinate alla produzione dell'olio extra vergine di oliva a denominazione di origine protetta "Colline di Romagna”, al periodo dell'invaiatura.  La richiesta è motivata dalla presenza di condizioni meteorologiche sfavorevoli, più precisamente dall’innalzamento evidente della temperatura nella zona di produzione e dalla conseguente incidenza sui tempi di maturazione delle olive.

La modifica temporanea, presentata ai sensi della delibera regionale n. 1523 del 12 settembre 2022 e valevole per l’anno in corso, riguarda l’articolo 4, paragrafo 3, del disciplinare di produzione vigente, e consiste nell’avviare la raccolta delle olive all’inizio dell’invaiatura anziché alla data del 20 ottobre.

Per gli aggiornamenti si consiglia di consultare la pagina Mipaaf - Disciplinari di produzione in modifica temporanea (politicheagricole.it)

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/20 07:41:00 GMT+2 ultima modifica 2022-09-20T09:46:08+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?