Dop, Igp e produzioni di qualità

Conoscere il suolo e il suo legame con il cibo

Slowfood propone un percorso educativo con illustrazioni, infografiche e attività didattiche per conoscere meglio il suolo e il suo legame con il cibo

Il 5 dicembre scorso si è celebrata la Giornata mondiale del suolo: una risorsa non rinnovabile e fondamentale per la nostra vita sul pianeta ma troppo spesso trascurata e sfruttata.

Il suolo fertile è un alleato contro la crisi climatica ed entra negli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030 quando si parla della necessità di «combattere la desertificazione, ripristinare i terreni degradati e il suolo, compresi i terreni colpiti da desertificazione, siccità e inondazioni, e sforzarsi di realizzare un mondo senza degrado del terreno».

Ma cosa ha a che fare il suolo con la produzione di cibo?

Il “Circolo del Suolo” promosso da Slowfood può aiutare a rispondere a questa domanda: si tratta di una web app interattiva con illustrazioni, infografiche e attività didattiche per approfondire la costituzione del suolo, i servizi ecosistemici che questo bene comune fornisce, la biodiversità del sottosuolo, il ruolo del lombrico, la scelta delle uova e il collegamento tra il suolo e il cibo attraverso la filiera avicola.
Mettetevi alla prova con quiz e indovinelli:

circolo_del_suolo2.jpg

  • 1 Gli orti: sono un modello di produzione alimentare rispettoso dell’ambiente, della biodiversità e contro il depauperamento dei suoli;
  • 2 Il suolo: scopriamo di più sul suolo, una risorsa non rinnovabile fondamentale per la vita sulla Terra: il suo degrado in termini di fertilità, erosione, siccità, inquinamento è una minaccia per tutti gli esseri viventi;
  • 3 Suolo e cibo: esiste un rapporto tra la produzione di cibo ed il suolo? Certamente, per questo è fondamentale promuovere pratiche agricole che preservano la fertilità e la biodiversità, limitando al massimo il consumo di acqua;
  • 4 Biodiversità: il 25-30% di tutta la biodiversità biologica è contenuto nel suolo, di particolare importanza sono i microorganismi (batteri) che mineralizzano la sostanza organica, fissano l’azoto e degradano gli inquinanti;
  • 5 I polli: nel mondo ci sono quasi 3 polli per ogni abitante: conosciamo meglio l’industria avicola;
  • 6 Le uova: ogni uovo racconta una storia sulle galline e sugli allevamenti: impara a leggere correttamente l’etichetta e il codice stampato sulle uova in commercio.

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-12-07T16:41:41+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?