Dop, Igp e produzioni di qualità

Le pesche e nettarine di Romagna Igp colorano tutta l’estate

Diverse varietà che si differenziano per calendario di maturazione e diversità di gusto, adatte al consumo fresco ma anche alla trasformazione in succhi, confetture o sciroppate

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Chiudi questo pop-up e abilitali dalla pagina Privacy del sito alla voce Gestisci i cookie di questo sito.

La Pesca e nettarina di Romagna Igp è coltivata nelle province di Ferrara, Bologna, Forlì e Ravenna con metodi di coltivazione a ridotto impatto ambientale.   

È caratterizzata da frutti di diverse varietà che si differenziano per calendario di maturazione e diversità di gusto, adatte al consumo fresco ma anche alla trasformazione in succhi, confetture o sciroppate.   

Da una lato ci sono le pesche, con epidermide vellutata, e dall’altro le nettarine (o pesche noci), con buccia liscia o glabra, entrambe a polpa gialla oppure bianca, entrambe disponibili sul mercato dal 10 giugno.   

Clicca qui per saperne di più.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/15 15:30:56 GMT+2 ultima modifica 2022-06-15T15:30:56+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?